Resta in contatto

Calciomercato

Ex Cosenza, Baclet: “A Reggio mi hanno subito criticato”

L’attaccante francese vestirà la maglia della Virtus Francavilla e vuole dimenticare in fretta l’esperienza in riva allo stretto

Voglioso e carico di dimostrare ancora tutte le sue potenzialità. Allan Baclet è un nuovo giocatore della Virtus Francavilla e vuole cancellare in fretta i sei mesi trascorsi a Reggio Calabria.

Come riportato da tuttocalciopuglia, l’attaccante francese ha parlato della sua esperienza in maglia amaranto: “Ho avuto un po’ di problemi, con la testa non stavo bene. Venivo da Cosenza dove mi hanno fatto sentire importante veramente, a Reggio sono stato criticato subito. La piazza non mi ha mai accettato ed io non mi sono trovato bene. Ora spero di rilanciarmi con il Francavilla, ricarico le batterie e riparto più forte di prima”.

Alla corte di Bruno Trocini, il francese è pronto a riscattare sei mesi con tante ombre e pochissimi sprazzi di luce.

9 Commenti

9
Lascia un commento

avatar
9 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Pablito Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Qualcuno non deve dimenticare che grazie a Bachelet ed altri abbiamo conquistato la Serie B

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

A Reggio hanno sempre avuto ottimi centravanti e ne capiscono

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ritorna a Cosenza Alan❤️💙

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Si su muntati a capu, voglio vedere quando finiscono i soldi che fanno. Perché prima o poi finiranno! Ma sto arrogante e presuntuoso non so da dove li prende tutti sti soldi.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

non darti pena, non sono abituati a vedere il calcio, dopo la serie A e B solo mezze calzette

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Cosenza e casa tua Allan Baclet Alain Pierre Baclet

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Hanno fatto buanu . perché sei solo nu salvadanaio …

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Quando si vive Cosenza nulla sarà più come prima 😁 ❤️💙

Pablito
Ospite
Pablito

Per la panchina poteva darci una mano

Advertisement

Maurizio Lucchetti, il “Lucky gol” del Cosenza

Ultimo commento: "Giugno 1989, ultima giornata di campionato, Taranto-Cosenza 0-1 (Lucchetti), un gol che ci fece illudere, per circa mezz'ora, di poter disputare un..."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Giocatore di sostanza con un tiro micidiale. Gran bel giocatore. È esploso con il Cagliari e si è confermato nella Fiorentina scudettata del 68/69"

Pasquale Apa, la freccia di Rocca di Neto

Ultimo commento: "Tifo Cosenza parliamo anche di Voncenzo Cosa"

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "Na gaccia..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Calciomercato