Resta in contatto

Calciomercato

Ex Cosenza, Ciancio ufficialmente alla Carrarese

Il terzino genovese ha firmato con il club toscano dopo la parentesi poco positiva di Catania. In rossoblu fu protagonista per due stagioni, vincendo anche la Coppa Italia Lega Pro

Simone Ciancio, 32 anni compiuti lo scorso 18 luglio, è ufficialmente un nuovo calciatore della Carrarese. L’ex terzino del Cosenza ha firmato il nuovo accordo come annunciato dal sito della società toscana: “Carrarese calcio 1908 srl rende noto di aver acquisito, a titolo definitivo, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Simone Ciancio, classe 87. Il difensore conta 60 presenze in serie B e trascorsi in lega pro con maglie di Lecce, Cosenza e Catania”.

Simone tra il 2014 e 2016 ha disputato due campionati di Serie C con la maglia dei Lupi, collezionando, in campionato, 57 presenze e segnando 2 gol. Ma nell’immaginario collettivo del popolo rossoblu rimane impressa la giocata sul terreno di gioco del Marulla al 33′ del primo tempo della finale di ritorno di Coppa Italia Lega Pro contro il Como. Il gol di Ciancio che regalò il successo al Cosenza e il trionfo nella manifestazione tricolore. Era il 22 aprile del 2015.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Maurizio Lucchetti, il “Lucky gol” del Cosenza

Ultimo commento: "Il citato gol contro il Teramo è un colpo che Lucky aveva provato, con meno fortuna personale ma in ogni caso decisivo, in Casertana - Cosenza 1-1...."

18 novembre, trenta anni fa la morte di Denis Bergamini: i vostri messaggi per lui

Ultimo commento: "C'è poco da commentare. È stato un peccato la perdita di un fortissimo calciatore e un bravissimo ragazzo. Resterà per sempre nei cuori dei..."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Io.lo conosciuto in una partita a cetraro in notturna, in grande ,mi fece fare pure gol ,allora dir.il signor Trotta che mi voleva portare a Cosenza ..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "È stato un bravissimo portiere e una persona leale. Non dimentichiamoci che grazie a lui che siamo andati in ' B '. Non capisco come mai il cosenza..."

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "È stato uno dei tanti idoli del passato che vorrei che tornassero tutti insieme per fare grande questo cosenza"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Calciomercato