Resta in contatto

Calciomercato

Il ds del Trapani: “Nzola al Cosenza? Non si cede”

Il ds Stefano Trinchera aveva messo nel mirino l’attaccante francese, ma la società granata lo ha blindato

Vi avevamo riportato ieri di un ritorno di fiamma del Cosenza per M’Bala Nzola, attaccante francese classe 1996. Punta centrale, all’occorrenza adattabile ad ala destra e sinistra, il ragazzo annovera nel suo curriculum un’esperienza in Serie B col Carpi nella stagione 2017/18 e due in Serie C con Virtus Francavilla (dove ha conosciuto l’attuale ds rossoblu Stefano Trinchera) e Trapani nella scorsa stagione, con 7 gol a referto.

Già in passato la dirigenza rossoblu aveva effettuato dei sondaggi per il giovane calciatore, ma questa volta pare che le difficoltà di reperire sul mercato una prima punta di peso stiano spingendo il club silano ad accelerare la trattativa. Il Trapani, dalla sua parte, ritiene il giocatore incedibile: nella giornata odierna, il ds granata Rubino ha dichiarato ai microfoni di Sportitalia “Nzola al Cosenza? Non si cede”. Parole decise, che obbligherebbero così i Lupi a cambiare rotta.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Carmelo Imbriani, guerriero in campo e nella vita

Ultimo commento: "Persona squisita, grande umiltà e forza, ti ricorderemo sempre con affetto"

Gigi De Rosa, il professore

Ultimo commento: "Grande professionista e bravissimo centrocampista. Ci vorrebbe uno come lui."

Riccardo Zampagna, il bomber che faceva il tappezziere

Ultimo commento: "Grande "Bomber" ."

Ugo Napolitano, il gigante buono

Ultimo commento: "Ancora oggi, non capisco perché il cosenza cedette Napolitano alla Reggina pur essendo in quel periodo il più forte stopper della serie " B ".le..."

Pietro Maiellaro, fantasia al potere

Ultimo commento: "Grande fantasista - calciatore stupendo."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Calciomercato