Resta in contatto

Settore giovanile

Cosenza, domenica dai sapori contrastanti per le formazioni Under

Secco 2-0 per i Giovanissimi rossoblu allenati da Tortelli ai danni del Trapani, a dispetto dei ragazzi di Carnevale sconfitti di misura

Weekend in chiaroscuro per il settore giovanile del Cosenza. Dopo la vittoria fatta registrare ieri dagli Allievi di Gatto, è arrivata la prima gioia anche per l’Under 15 di Tortelli, che ha sconfitto per 2-0 il Trapani. “Sblocca il risultato al 10′ Diassine, che si ritrova a tu per tu con Manganelli e lo trafigge con un piattone preciso sul secondo palo – la cronaca riportata dal sito web ufficiale – Nella ripresa succede di tutto: gli ospiti sprecano un calcio di rigore, su cui è bravissimo Filippelli ad ipnotizzare Furnari; poi, nelle battute finali, i rossoblù colpiscono in contropiede con il neo entrato La Canna, che vede l’estremo difensore lontano dai pali e si inventa un lob delizioso che termina la sua corsa in fondo al sacco”.

Esordio sfortunato invece per l’Under 16 di Gigi Carnevale, costretto a cedere di misura ai coetanei siciliani. “Un solo lampo in una gara dai ritmi blandi e senza particolari sussulti- il racconto del match sul sito web rossoblu- quello di Perrone che approfitta dell’unico svarione difensivo dei Lupacchiotti per mettere a segno il punto che consente ai suoi di espugnare Cosenza”.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Avevo 15 anni, seguii il Cosenza per tutto il campionato ed andai anche in quel di Casarano con mio padre. Una giornata bellissima con invasione di..."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Grande Allan,ci hai portato in serie B e ti hanno preso a calci in c... Al tuo posto si sono succeduti grandissimi centravanti.....!!! Infatti, guarda..."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Grande giocatore. dispiace che non siete a conoscenza della sua carriera,poichè volontariamente nin avete messo nelle squadre del giocatore che ha..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "Grandissimo Vincenzo........uno di noi"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Settore giovanile