Resta in contatto

Settore giovanile

Primavera 2, sabato il via: i lupacchiotti ospitano il Trapani

Toccherà a mister Ferraro gestire un gruppo rinnovato e con innesti importanti, cercando di migliorare la fallimentare esperienza della passata stagione

L’obiettivo minimo sarà quello di migliorare la posizione dello scorso anno. A distanza di qualche mese, la Primavera del Cosenza riparte con un nuovo tecnico e soprattutto con tanti giovani di belle speranze.

Chiusa l’era De Angelis, ci sarà Emanuele Ferraro a guidare i Lupacchiotti, che sabato, alle ore 14.30, ospiteranno a Taverna di Montalto Uffugo il Trapani. Nelle amichevoli contro Morrone e Castrovillari, i rossoblu hanno messo in mostra buone individualità e soprattutto si è già notata la mano di un tecnico abituato a lavorare con i ragazzi.

E ora, contro la squadra allenata dall’ex Roma Giuseppe Scurto, Licciardello e soci sono chiamati a confermare quanto di buono si è intravisto nel pre-campionato.

1 Commento

1
Lascia un commento

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Dove giocheranno?

Advertisement

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Minali tutti, Minali tutti, Minali tutti Soviero, minali tutti Soviero minali tutti Sovie'"

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "Grandissimo Vincenzo........uno di noi"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "È stato un grande. V"

Maurizio Lucchetti, il “Lucky gol” del Cosenza

Ultimo commento: "Il citato gol contro il Teramo è un colpo che Lucky aveva provato, con meno fortuna personale ma in ogni caso decisivo, in Casertana - Cosenza 1-1...."

18 novembre, trenta anni fa la morte di Denis Bergamini: i vostri messaggi per lui

Ultimo commento: "C'è poco da commentare. È stato un peccato la perdita di un fortissimo calciatore e un bravissimo ragazzo. Resterà per sempre nei cuori dei..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Settore giovanile