Resta in contatto

Esclusive

Rivière già in campo col Cosenza: ecco lo scatto in allenamento

L’attaccante francese, ufficializzato qualche ora fa dal club silano, è presente alla seduta pomeridiana in atto al “Delmorgine”

E’ il grande colpo del Cosenza. Emmanuel Rivièr, attaccante francese classe ’90, è stato ufficializzato qualche ora fa dal club silano dopo la nostra esclusiva assoluta di questa mattina. Il ragazzo, svincolato dopo l’esperienza biennale al Metz (42 presenze e 7 gol collezionati), ha firmato coi Lupi un contratto annuale.

E, per la gioia dei tifosi, il nuovo centravanti rossoblu è già sceso in campo agli ordini di Braglia: come riportato nell’immagine in evidenza, Rivièr si sta allenando in questi istanti sul terreno del “Delmorgine” in occasione della seduta pomeridiana. Un nuovo modo per assaporare l’ambiente cosentino, che già lo osanna a nuovo idolo.

26 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
26 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Lukaku
Lukaku
10 mesi fa

Grande Trinchetto forza ?

gianfranco
gianfranco
10 mesi fa

Ragazzi,questo giocava nell’under 21 con Varane,Goulam,Fofana,N’Diaye,Griezmam,ha giocato nel Monaco di Ranieri.Insomma,un top player.

gianfranco
gianfranco
10 mesi fa

Colpo da maestro del ds Trinchera.Con una palla ha buttato a terra tutti i birilli.Ha reso felice il generale Braglia che,finalmente,ha avuto cio’ che si aspettava,i tifosi sono impazziti e la la proprieta’e’ stata brava a intuire l’affare.Adesso andiamo sotto la sede del Cosenza Calcio e facciamo dieci minuti di applausi.La battaglia e’vinta,la guerra pero’ non e’ finita.Adesso tutti allo stadio a gridare forza lupi.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

jamuuuuuuuu

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

12000 lupi al seguito

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Dai LUPI ?❤️?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Le critiche fanno parte del gioco.forza lupi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Regalaci un gol col Pescara.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Luca Scarcello

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Speriamo che sia Pronto !

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

gli ultimi due anni ha giocato poco… ma in quel poco 15 partite 4 gol vuol dire che li sa fare, e poi non dimentichiamo che le difese della serie B non sono di valore,compresa la nostra, di calciatori di Liga,Premier e Ligue 1…. mi sembra tosto negli scontri e non tira la gamba…. speriamo bene e che sia per lui l’anno della rivalsa e a noi una salvezza tranquilla!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

La serie B è un patrimonio molto importante,difentiamo con i denti questa categoria,io nn ci sto con campionati profughi,basta polemizzare facciamoci sentire.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Bel colpo ma credete me l’idolo sarà Lazaar.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Ma unné ca è Baclet ccuri capiddri e ni stati mbrosannu? ???

Lupooooo
Lupooooo
10 mesi fa

Ahahahah

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

veramente fin ora solo criteche …quale nuovo idolo?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Benvenuto tra i Lupi di Cosenza.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Ora tocca al grande Braglia assemblare il tutto..forza lupi!??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

❤?❤?❤?❤?

Michele
Michele
11 mesi fa

Riviere e chine..

Piero C
Piero C
11 mesi fa

Para bbbuanu! Speriamo in doppia cifra! Via Lupi

eugenio
eugenio
11 mesi fa

…è il figlio di Baclet……… è u stessu…..naturalmente con i capelli….anche nei movimenti ricorda Alain.
Benvenuto Bomber!

piero
piero
11 mesi fa

Aspè, aspè, prima vidimu e pu parramu……Cooomunque, finalmente abbiamo anche noi l’attaccante, sperando che non sia quello che attacca i manifesti !!!

Ale
Ale
11 mesi fa
Reply to  piero

Natru Litteri, ds ridicolo…Serie C a vista!!chissu addu è jutu su scisi… Atru ca bomber. Mahhh

Luca
Luca
11 mesi fa
Reply to  Ale

E tu i calcio ni capisci assai compá… Come diceva Rino Gaetano non giudicare prima di vederlo giocare… e comunque sempre meglio i chiru muartu i Tutino cè!

Tonino
Tonino
11 mesi fa
Reply to  piero

A cusenza si ni fannu parole..

Advertisement

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Ciccio Marino al posto di Tortelli, al posto di Napolitano Schio, al posto di Bia Giovannelli molto più tosto ma forse meno tecnico, al posto di..."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Un fortissimo centrocampista con un tiro micidiale. Peccato ad avere incontrato sulla sua strada quegli incapaci allenatori della nazionale di quel..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "È vero, senza quel gol sarebbero cambiate tante cose"

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Esclusive