Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, subito in campo per la ripresa degli allenamenti

Seduta di scarico per i rossoblu che hanno disputato più di 60 minuti di partita ieri, mentre gli altri hanno effettuato esercizi di potenza aerobica con partitella finale

Sono ripresi all’indomani della gara casalinga con il Pescara i lavori in casa rossoblù. Sconfitta immediatamente da archiviare per la squadra di Braglia, che dovrà ora preparare al meglio il prossimo impegno di sabato a Benevento: l’obiettivo è assolutamente quello di migliorare un deludente score di un punto in tre partite.

“È stata una seduta di scarico per gli elementi che hanno disputato più di 60 minuti di partita ieri, fatta di corsa lenta e progressivi – recita il comunicato sul sito web ufficiale – Chi invece ha totalizzato un minutaggio inferiore o non è stato impiegato ha effettuato lavori di potenza aerobica, possessi tecnico-tattici con il vice Occhiuzzi con due tempi finali di partitella. Domani nuovo appuntamento nel primo pomeriggio.“

2 Commenti

2
Lascia un commento

avatar
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
pasquale filicegino Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
pasquale filice
Ospite
pasquale filice

Da Benevento ni ricoglimu cu l’ossa rutte…….a parte la citazione dialettale o visto ieri un Benevento come un’uragano sulla Salernitana di Ventura che qui da noi sinceramente non mi e sembrata una squadra da primissimi posti anzi la vedo scarsissima. Inoltre,c’e’ anche da dire che esserdo la.Salernitana una squadra scarsa ed il Benevento carica per l’evento derby ecco uscita fuori la partita straordinaria del Benevento. Ringraziamo il cielo che hanno vinto il derby a Salerno cosi avranno meno pressioni dalla piazza …….Sabato li troveremo ancora ubriachi della sbornia di Salerno e noi dobbiamo essere furbi ad.approfittarne un po come la… Leggi il resto »

gino
Ospite
gino

A Benevento sarà durissima. Affrontiamo una signora squadra che ha piegato in 2 la Salernitana del sig. Ventura e che annovera gente come Sau,Tello, Viola, Coda, Insigne, Maggio ecc.
Sarà non tosta, TOSTISSIMA

Advertisement

Maurizio Lucchetti, il “Lucky gol” del Cosenza

Ultimo commento: "Che giocatoreeeeeeeeeee"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Giocatore di sostanza con un tiro micidiale. Gran bel giocatore. È esploso con il Cagliari e si è confermato nella Fiorentina scudettata del 68/69"

Pasquale Apa, la freccia di Rocca di Neto

Ultimo commento: "Tifo Cosenza parliamo anche di Voncenzo Cosa"

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "Na gaccia..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti