Resta in contatto

News

Italiano: “Col Cosenza pareggio giusto. Braglia ci ha sorpreso con il suo modulo”

Il tecnico dello Spezia analizza l’1-1 del “Marulla”: “Non abbiamo mai sofferto eccessivamente”.

Vincenzo Italiano, allenatore dello Spezia, al termine del pareggio contro il Cosenza, come riportato dal sito ufficiale del club ligure, ha dichiarato: “E’ un pareggio giusto, anche se poi nei minuti finali, in inferiorità numerica, abbiamo dovuto stringere i denti, senza rischiare però nulla; abbiamo dimostrato grande voglia per recuperare il risultato, dopo comunque un primo tempo ben affrontato e che ci ha visto tornare negli spogliatoi immeritatamente in svantaggio”. 

Italiano ha aggiunto: Braglia questa sera ci ha sorpreso, non ci aspettavamo certo che si potessero schierare col 4-3-1-2, con Baez mezzala e Pierini punta, però anche nel primo tempo siamo riusciti a proporre gioco, concedendo qualche angolo di troppo, ma senza mai soffrire eccessivamente. Ora guardiamo avanti con entusiasmo perché è evidente che la squadra sia in netta crescita”. 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "E non dimentichiamoci anche di Massimiliano CATENA."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Ero piccola quando era in auge, sentivo i commenti degli adulti che a proposito del suo tiro micidiale dicevano "Rizzo ha ruttu a Rizza"perché fu..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "È vero, senza quel gol sarebbero cambiate tante cose"

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News