Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, Braglia punta ad allenamenti extra in vista del Perugia

L’allenatore, nonostante il match con gli umbri si giochi lunedì, ha comunicato alla squadra doppie sedute martedì e mercoledì

La sconfitta di Ascoli e il pareggio interno con lo Spezia di certo sono un campanello d’allarme per il Cosenza, la cui classifica al momento non può che esser considerata in maniera negativa. La squadra è penultima in compagnia del Trapani con soli 13 punti in 14 gare, decisamente un magro bottino. Una media, quella della formazione silana, che porta dritto verso la retrocessione. Serve una decisa inversione di tendenza, soprattutto per quel che concerne i risultati.

Mister Piero Braglia vuol fare arrivare la squadra all’appuntamento di lunedì sera a Perugia al massimo della concentrazione e della condizione. Ecco quindi che il tecnico ha optato per una settimana intensa, con doppia seduta sia nella giornata di martedì sia in quella di mercoledì. Inusuale, vista la distanza tra il match di venerdì scorso con lo Spezia e il posticipo contro i Grifoni, ma sicuramente frutto della volontà di provare a far fare alla squadra un salto di qualità dal punto di vista sia tattico che atletico.

4 Commenti

4
Lascia un commento

avatar
4 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
4 Comment authors
pasquale filicedodòAnnaAngelo Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
pasquale filice
Ospite
pasquale filice

Lavorare sodo sulla collinetta del marchesato per rinforzare la muscolatura e vedrai………..ca un si rumpa cchiu’ nessunu…….e arriveremo al novantacinquesimo belli pimpanti.

dodò
Ospite
dodò

ottimo, il novantesimo deve essere come il decimo minuto. grinta, tenuta e forza fino alla fine.
forza ragazzi è il momento di togliere fuori tutto.

Anna
Ospite
Anna

Sei GRANDE mister.

Angelo
Ospite
Angelo

Lo dico da due anni , il Cosenza ha un problema serio nella programmazione della preparazione . Da rivedere lo staff dei preparatori atletici ….

Advertisement

Maurizio Lucchetti, il “Lucky gol” del Cosenza

Ultimo commento: "Il citato gol contro il Teramo è un colpo che Lucky aveva provato, con meno fortuna personale ma in ogni caso decisivo, in Casertana - Cosenza 1-1...."

18 novembre, trenta anni fa la morte di Denis Bergamini: i vostri messaggi per lui

Ultimo commento: "C'è poco da commentare. È stato un peccato la perdita di un fortissimo calciatore e un bravissimo ragazzo. Resterà per sempre nei cuori dei..."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Io.lo conosciuto in una partita a cetraro in notturna, in grande ,mi fece fare pure gol ,allora dir.il signor Trotta che mi voleva portare a Cosenza ..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "È stato un bravissimo portiere e una persona leale. Non dimentichiamoci che grazie a lui che siamo andati in ' B '. Non capisco come mai il cosenza..."

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "È stato uno dei tanti idoli del passato che vorrei che tornassero tutti insieme per fare grande questo cosenza"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti