Resta in contatto

News

Cosenza, Perina al CdS: “Siamo tutti uniti, si vince e si perde insieme. Il tecnico non ha colpe”

Il portiere dei rossoblu ha parlato dalle colonne del quotidiano sportivo romano rassicura tutti: “Ci siamo cacciati in una brutta situazione ma ne usciremo al più presto”

Pietro Perina, dalle colonne del Corriere dello Sport ha parlato della situazione in casa Cosenza. Ecco le parole del numero 1 rossoblu: “Per quanto mi riguarda credo si tratta un problema mentale, cosa che dovremmo correggere prima possibile”.

Prosegue il portiere pugliese: “La squadra offre buone prestazioni ma nei finali di gara è come se si spegnesse la lampadina. Sono convinto che ne usciremo al più presto perché le qualità non ci mancano.  Vinciamo e perdiamo tutti insieme. Il nostro allenatore  in questa situazione non c’entra nulla. Ce la siamo cercata noi e soltanto noi dovremmo tirarci fuori da un periodo difficile. Abbiamo i mezzi e le possibilità per poterlo fare”.

6 Commenti

6
Lascia un commento

avatar
5 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Marco Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Bravo Perina ora dateci sotto

Marco
Ospite
Marco

Basta parole ci vogliono i fatti

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Forza lupi

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Certo che il mister ha ragione in campo ci an date voi e svegliatevi nn vogliamo retrocedere

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Forza Lupi sempre ❤💙🐺

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

PERINA a raggione. Diamogli fiducia i ragazzi ne usciranno

Advertisement

Maurizio Lucchetti, il “Lucky gol” del Cosenza

Ultimo commento: "Il citato gol contro il Teramo è un colpo che Lucky aveva provato, con meno fortuna personale ma in ogni caso decisivo, in Casertana - Cosenza 1-1...."

18 novembre, trenta anni fa la morte di Denis Bergamini: i vostri messaggi per lui

Ultimo commento: "C'è poco da commentare. È stato un peccato la perdita di un fortissimo calciatore e un bravissimo ragazzo. Resterà per sempre nei cuori dei..."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Io.lo conosciuto in una partita a cetraro in notturna, in grande ,mi fece fare pure gol ,allora dir.il signor Trotta che mi voleva portare a Cosenza ..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "È stato un bravissimo portiere e una persona leale. Non dimentichiamoci che grazie a lui che siamo andati in ' B '. Non capisco come mai il cosenza..."

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "È stato uno dei tanti idoli del passato che vorrei che tornassero tutti insieme per fare grande questo cosenza"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News