Resta in contatto

News

Ex Cosenza, parla l’agente di Varone: “Piace ad alcune squadre di B”

Francesco Iovino, intervistato dai colleghi di TuttoC.com ha parlato del futuro dell’ex centrocampista rossoblu

Potrebbe tornare nel campionato cadetto Ivan Varone, l’ex centrocampista del Cosenza passato in estate alla Reggiana dopo aver svolto il ritiro estivo agli ordini di Piero Braglia.

Protagonista di una prima parte di stagione importante con sette reti nelle prime 17 gare di campionato. Il suo agente Francesco Iovino, intervistato dai colleghi di TuttoC.com ha dichiarato: “Una stagione partita alla grande ma già pronosticata, ha voluto a tutti i costi la Reggiana e sapeva di poter far bene. E’ un giocatore duttile che può fare tutto, anche segnare. Vuole fortemente arrivare lontano con questa maglia e riprendersi la categoria che lo ha visto protagonista gli scorsi anni, ovvero la Serie B. E’ un grande inizio di stagione, credo che con la sua determinazione può arrivare lontano con questa gestione – prosegue Iovino – E’ sotto gli occhi di tutti il suo rendimento. Ci sono delle voci ed alcune veritiere, qualche interessamento di squadre di categoria superiore. E’ sempre un classe 1992, duttile e con un’ottima prestanza fisica”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "De Carolis, non andrebbe dimenticato."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Ero piccola quando era in auge, sentivo i commenti degli adulti che a proposito del suo tiro micidiale dicevano "Rizzo ha ruttu a Rizza"perché fu..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "È vero, senza quel gol sarebbero cambiate tante cose"

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News