Resta in contatto

Approfondimenti

Braglia: “Il Cosenza sta crescendo, ma siamo stati ingenui in un paio di occasioni”

Il tecnico rossoblù commenta il secondo successo consecutivo: “Stiamo diventando la squadra che voglio”.

Piero Braglia, tecnico del Cosenza, intervenuto in mixed zone ai microfoni di Jonica Radio, ha così commentato il successo sull’Empoli per 1-0: “I ragazzi hanno voluto vincerla, hanno fatto la partita che dovevano fare. Sono stati ingenui in un paio di occasioni, oggi ci è andata anche bene, loro hanno preso la traversa ma era la loro prima occasione. Secondo me anche oggi abbiamo fatto una buona gara, per quello che ci competeva, contro una squadra forte. Stiamo crescendo in aggressività e giro palla. Stiamo diventando la squadra che voglio”.

“La risposta dei tifosi? Se dobbiamo difendere una categoria non può farlo solo la squadra, serve tutta la città – ha proseguito Braglia -. Dobbiamo essere uniti, altrimenti non andiamo da nessuna parte. La Juve Stabia? A Castellammare sono stato benissimo, è una partita come le altre, loro sono una squadra in forma. Valuteremo anche qualche cambio perché abbiamo solo due giorni per recuperare. Mi è dispiaciuto per le due ingenuità nel finale: il tiro da fuori ci può stare, ma D’Orazio doveva spazzare la palla e anche sul colpo di testa di Mancuso non eravamo messi bene, Perina ha però fatto una grande parata. Avevo dei dubbi su delle cose, sono andato a verificare, in questo momento va bene così e continuiamo così”. 

24 Commenti

24
Lascia un commento

avatar
15 Comment threads
9 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
12 Comment authors
EnzoRobSPECIAL ONEMikegigi Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Grande Mister!

Pietro Cristiano
Ospite
Pietro Cristiano

Machach ha fatto il leone con Ricci, Quando è uscito abbiamo preso goal. Questo si è visto. Si è visto anche che ci hanno rubato 10 punti, e che la qualità degli altri non è eccelsa. Quindi guardiamo avanti con la speranza che i nuovi innesti colmino le lacune viste fino adesso, e che i calciatori in organico esprimano tutto il loro potenziale. Poi vorrei fare gli auguri al presidente, che resta il più vincente di sempre. Ti sarai accorto che con poco saremmo in un’altra posizione di classifica. Quindi non aspettiamo, spacchiamo

Lukaku
Ospite
Lukaku

oggi abbiamo visto quanto conta la stanchezza…ora a Castellammare io metterei Lazaar, Sciaudone e Pierini dall’inizio al posto di D’Orazio, Machach e Broh e poi nel secondo tempo vediamo…

Enzo
Ospite
Enzo

U mister lukaku eeee arrivatu

Enzo
Ospite
Enzo

Vati vida l’inter

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Mi raccomando però non ditelo ari tagliaturi giornalisti, anzi non sono nemmeno giornalisti.. Sti vacabbunni.. Jativi trovati na fatiga seria cca I pseudo Giornalisti uffa ppe vvua quaqqaraqua.. Cacati

ginoX
Ospite
ginoX

Effettivamente non una partita memorabile e se quel gol veniva convalidato.. Involuzione rispetto a Pisa, ma come attenuante il poco tempo a disposizione per preparare la gara. Il reparto che non mi è piaciuto di più è stato il centrocampo. Poca densità nel mezzo, con un Broh, un Bruccini e un Machach abbastanza sottotono. Ciò ha consentito all’Empoli, squadra davvero scarsa tatticamente, di fare la sua figura con un palleggio prolungato sulla mediana, ma irrimediabilmente destinato a spegnersi negli ultimi 20 metri. La difesa a 3 ci dice che attualmente non possiamo prescindere da 3 marcatori di professione, almeno questa… Leggi il resto »

Mike
Ospite
Mike

Io forse ho visto un altra partita.. Se perdavamo era giusto. Abbiamo fatto 3 passaggi di seguito?? Rispondetemi x favore.. Bene solo rivivere e baez.. Resto imbarazzo puro

gigi
Ospite
gigi

ma vati guarda u renne , ma di cosa parli loro solo due tiri in porta , noi dominio della partita,poi Pierini solo davanti al portiere . Dammi retta vai al lorenzon forse li ti diverti di più

Mike
Ospite
Mike

Vida canu segnatu… Dormivi?

SPECIAL ONE
Ospite
SPECIAL ONE

U Lorenzon è chiuso

Rob
Ospite
Rob

Hai visto un altra partita
Tranquillo

Enzo
Ospite
Enzo

Vati curca mister

Luca
Ospite
Luca

Forza Lupi!!! Deve girare cosí sempre… Peró le mie perplessitá:
1) Corsi a che serve un giocatore inutile e disordinato
2) Lazaar non lo facciamo giocare più?
3) Se i cambi gli facciamo un tantino prima, visto che la squadra non regge 90 minuti?
Comunque Bravi ragazzi e Santo Perina!!!

giovanni
Ospite
giovanni

A gennaio 3-4 rinforzi sono necessari .La gara di Pisa non deve illuderci

Enzo
Ospite
Enzo

Natru mister

SPECIAL ONE
Ospite
SPECIAL ONE

Vittoria pesante e meritata, ma quanta sofferenza…queste gare vanno chiuse prima per evitare il rischio infarto…gol Empoli regolare, un ringraziamento al guardalinee…

Gianfranco
Ospite
Gianfranco

Gol empoli validissimo, queste cose le paghi a livello di fato, perché è ingiusto vincere così anzi vergognoso!!

Francesco Iacovino
Ospite
Francesco Iacovino

C9mpriamo due cagnacci in difesa e un uomo d’ordine a centrocampo,questi tre servono come il pane e devono essere bravi, davanti se la cavano, ma dietro serve una copertura che in difetto ci può far perdere la categoria

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Dimettiti!!!!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

I love Beppe

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

squadra che ha problemi di natura mentale.
come è possibile che 11 contro 11 l’Empoli non fa un tiro in porta per 80 minuti e poi loro con l’uomo in meno creano tre palle gol nitide più un gol non visto in dieci minuti?

LIBERARSI DALLE PAURE E DAGLI INCOMPETENTI CHE CONTESTANO SENZA MOTIVO.

ADELANTE LOBOS 💙❤🐺🐺❤💙

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Sciuaddru chi tumbulune a traversa!!!!! Ci è andata bene

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Si purtroppo in certi momenti andiamo in catalessi. Dobbiamo evitare questi stati di ipnosi!

Advertisement

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Un insegnante di calcio."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Grande Allan,ci hai portato in serie B e ti hanno preso a calci in c... Al tuo posto si sono succeduti grandissimi centravanti.....!!! Infatti, guarda..."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Grande giocatore. dispiace che non siete a conoscenza della sua carriera,poichè volontariamente nin avete messo nelle squadre del giocatore che ha..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "Grandissimo Vincenzo........uno di noi"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti