Resta in contatto

News

Braglia: “Cosenza sconfitto per un’ingenuità. Ha lottato ma dobbiamo svegliarci”

Il tecnico analizza il match del Menti: “Domenica ci è andata bene dal punto di vista degli episodi, con la Juve Stabia no”.

Pietro Braglia, tecnico del Cosenza, intervenuto in mixed zone ai microfoni di Jonica Radio al termine della sconfitta con la Juve Stabia, ha dichiarato: “È finita male su un’ingenuità nostra. Era successo a D’Orazio, oggi è successo a Sciaudone. Avremmo potuto dare continuità alle due vittorie. Però la squadra ha lottato, qui non è facile giocare. Ci mancava un po’ di gente ma la squadra è viva. Ora abbiamo venti giorni per poterla definire meglio, bisogna fare le cose per bene tutti e lavorare tranquillamente”.

“Il rigore? Non si sa chi l’ha dato, forse il guardalinee che però era a cinquanta metri – ha proseguito l’allenatore -. Alla fine gliel’ho chiesto all’arbitro e lui mi ha detto di averlo dato lui. Ma ci ha pensato un po’ troppo. A mezzo metro come si fa a levare il braccio? Noi però non dovevamo concedere quell’angolo, dovevamo rinviare la palla a metà campo e finiva la partita. La squadra voleva fare risultato, ha lottato, poi però ci sono gli episodi, le altre squadre, gli arbitri. Domenica ci è andata bene, oggi ci è girata male. Lo 0-0 sarebbe stato il risultato giusto”.

“Le scelte sul mercato? Deve farle la società, io darò il mio parere. Ora è prematuro parlare, rientreremo il 7 e inizieremo a lavorare dall’8. Programmeremo un paio di amichevoli. Dobbiamo iniziare a correre anche noi, perché bisogna svegliarsi ancora di più, lavorare ancora di più e rifinire bene quello che va sistemato”, ha concluso Braglia.

70 Commenti

70
Lascia un commento

avatar
43 Comment threads
27 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
29 Comment authors
MicuzzugianfrancoArtcoSPECIAL ONEFilomena Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Micuzzu
Ospite
Micuzzu

A dicembre ci svegliamo, verso marzo o aprile facciamo colazione, maggio o giugno ci laviamo e per luglio agosto usciamo ad allenarci per affrontare il nuovo campionato di serie C. Complimentoni!!!!!

gianfranco
Ospite
gianfranco

Bisogna avere il coraggio di dire basta.Via i giocatori che non servono,acquisto di almeno 4 giocatori veri,via il mister che ha dimostrato di non saper reggere la categoria,altrimemti e’serie C

Artco
Ospite
Artco

Quando ragioni e togli sciaudone il Cosenza vince bene,quando lo inserisci,in difesa e’ un pericolo costante,mi sono andato a rileggere i suoi trascorsi a Novara con maniero,che hanno fatto retrocedere in C,Tesser gli urlava di uscire dalla difesa e di stazionare verso il portiere avversario,lui si che lo conosceva bene,togli questo scempio dalla rosa,e vedrai si perde di meno

SPECIAL ONE
Ospite
SPECIAL ONE

Braglia, NON TI SOPPORTO PIU

Filomena
Ospite
Filomena

Ma cosa vai blaterando pauroso e casotto,Caserta il tuo allievo ti conosce bene sapeva che andavi per il pareggetto,lui ha inserito due attaccanti ,voleva vincere,tu togli attaccanti e metti centrocampisti,per puntare al pari,se inserisci l’ittero al posto del flagello di Dio,sciaudone,vincevo il match,ma queste sono decisioni da allenatori veri,tu non lo sei da un pezzo,sei in confusione

Luigi
Ospite
Luigi

Mister sei scarso il primo a svegliarti devi essere tu,è ora che te ne vai la quota 100 per la pensione l hai raggiunta da un Po non sei in grado di leggere le partite fai un calcio alla Trapattoni anni 60 tipo platini lancia boniek in contropiede è segna in parole povere sei vecchio obsoleto hai in mano una Ferrari è l’ha fai andare come una 500.Torna nella tua Grosseto e non tornare mai più

giuseppe
Ospite
giuseppe

una Ferrari che ha ingolfato,Bragia hai stancato.

Francesco Iacovino
Ospite
Francesco Iacovino

Ma vogliamo metterci in testa una volta per tutte che il Mister è professionista preparato e competente e che subisce una situazione determinata da altri? Cercate un colpevole? Il suo nome è Guarascio! Quanti di voi potrebbero negare che se avesse speso a luglio solo la metà di quello che ha incassato l’anno prima ora ci troveremmo con almeno 7/9 punti in più? Quel taccagno ,che certo non ama il Cosenza, ha fatto trattare in sede di mercato solo svincolati e prestiti.Questo lo sappiamo bene tutti ed allora invece di puntare l’indice verso il vero colpevole ci scagliamo contro Braglia.… Leggi il resto »

giuseppe
Ospite
giuseppe

Guarascio lo dobbiamo soltanto ringraziare,i giocatori ci sono ,manca il mister.

Fascio RossoBlu
Sottoscrittore
Fascio RossoBlu

Oggi non abbiamo mostrato la stessa grinta e precisione delle precedenti due partite. Purtroppo avevamo gli uomini contati e abbiamo presentato per 3 gare consecutive la stessa squadra; si vedeva un po’ di stanchezza nei giocatori. Poi facciamo sempre l’errore di abbassarci troppo negli ultimi 20 minuti. Questa era un partita da vincere… Poi consiglierei a Braglia di non far giocare neanche per un minuto gente come Greco: oltre ad essere un morto porta una sfiga incredibile… Nel dubbio meglio non rischiare anche per chi non è scaramantico… lo stesso vale per Litteri… su dua pigule!

Micuzzu
Ospite
Micuzzu

CESSI

Lukaku
Ospite
Lukaku

per la società Cosenza Calcio….la mia opinione è che se non completiamo la rosa con un ottimo difensore centrale, un mastino davanti la difesa ed un metronomo a centrocampo che sappia tenere le linee tra difesa e centrocampo non ci possiamo salvare, infine sfoltire la rosa da questi giocatori: Schiavi, Litteri, Greco, Carretta….questa è la mia modesta opinione……

Micuzzu
Ospite
Micuzzu

Forse in pochi sanno che sono in arrivo nuovi fondi da un importante sponsor . Pare che la Pozzi e Ginori sia disposta a investire Sul Cosenza che come squadra di cessi si presta benissimo ad un rilancio dei loro prodotti.

Luigi
Ospite
Luigi

1 Braglia è il Cosenza 2 è assurdo parlare di giocatori che remano contro. Qualcuno è fuori forma. Sciaudone è stato determinante per la salvezza l’anno scorso 3 la difesa a 3 non deve essere toccata. Vano presi 3 giocatori 1 per reparto. 4 la vecchia guardia d’orazio e corsi fondamentali per attaccamento e infatti abbiamo fatto 6punti 5 433 non è stato assimilato e va messo da parte 6 oggi la squadra ha continuato nel suo percorso positivo ma gli episodi sono andati a sfavore

dodò
Ospite
dodò

complimenti articolo che condivido a pieno.

Gennaro
Ospite
Gennaro

Non se ne puo piu ne di corsi e ne di d’orazio

luca
Ospite
luca

Daccordissimo!!!

Giovanni
Ospite
Giovanni

Complimenti agli ULTRAS COSENZA!

Micuzzu
Ospite
Micuzzu

Ca su na manica i pruvuluni e masochisti a gli ancora aru stadio

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Sempre le solite ,sempre ,ci dobbiamo svegliare!!quando?

Francesco
Ospite
Francesco

Mi spiegate perché il sito tutto B , non scrive mai dell’esodo rossoblu nelle trasferte ? Dei biglietti finiti in 2 ore ?? Avete un contatto ? So che la sede è a Cz …

dodò
Ospite
dodò

quando perdiamo, mi collego a questo sito per “divertirmi” a leggere gli insulti che scrivono a tutti i componenti della squadra, facendo esempi di tattica e calcio mercato.
peccato che non scrivono mai gli stessi quando vinciamo, mi divertirei lo stesso.
vergognatevi……………….

Micuzzu
Ospite
Micuzzu

Bravo, e quando vinciamo? Quasi mai. Sei un po’ confuso forse non ti rendi conto che con questa media punti probabilmente ritorni in C. O forse siamo perseguitati dalla sfortuna e oggi ci ha detto male. La realtà è che il pubblico cosentino sempre numeroso anche in trasferta non merita una squadra fatta da polli pronti a farsi spennare al 90’ come più volte ormai succede. Bisogna smetterla e pretendere altro. I tifosi se non sono fessi devono iniziare a farsi sentire non andando allo stadio finché qualcuno non si svegli. Anche gli abbonamenti si fanno solo quando la squadra… Leggi il resto »

Micuzzu
Ospite
Micuzzu

Forse è meglio che ti colleghi con la realtà e guardi bene le partite che regolarmente perdiamo al 90’. Ti consiglio anche di guardare la classifica che ti indica che se continui così ci vediamo in serie C.

Antonio
Ospite
Antonio

Vincimu Braglia è buanu ….perdimu un né buanu….a Cusenza tutti prufessuri Sunnu…

dodò
Ospite
dodò

bravo sono d’accordo, mo così non è coerente.la critica bisogna farla anche tra tifosi.

Micuzzu
Ospite
Micuzzu

U problema caro amico è ca u Cusenza perda sempre e molto spesso da 🍗🐓🐓 … polli appunto. Forse è per questo che quelle poche volte che vince Braglia alza la cresta con i poveri giornalisti sportivi.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Partita che si doveva vincere si e ‘ giocato per lo zero a zero e si è’ persa per il mister e schiaudone ….. grazie a tutti per il fine anno che ci avete regalato … terzultimi retrocessi ad oggi … vergognatevi

Gino
Ospite
Gino

Un modesto che rincorre pareggini con un attacco che ha che può”bucare anche i muri,non ha capito che in B contano solo i tre punti,ti prego caccia via il castigo della natura sciaudone,tre rigori causati. E decine di punizioni e corner suicidi causa di goal,cosenza,cercasi allenatore con le palle tipo pillon,bisoli,iachini

giuseppe
Ospite
giuseppe

quelli che hai nominato sono tutti vecchi,ci vuole un giovane mister

Filomena
Ospite
Filomena

Un timido che trasmette paura insicurezza a una squadra che se la fa giocare fa tre goals tutti non merita un fifone in panchina che tradisce 900 tifosi,un seguito cosi’no si vede mai in A

Francesco
Ospite
Francesco

Bravissimo sono d’accordo

SPECIAL ONE
Ospite
SPECIAL ONE

BRAGLIA sei l anti calcio in persona…hai avuto la capacita di perdere una partita che per noi doveva essere una gita…VERGOGNATI e VATTENE se hai le palle…

dodò
Ospite
dodò

abbiamo fatto una buona partita specie tatticamente, mi sarei aspettato più spregiudicatezza specie nel secondo tempo.con l’ingresso di lazaar e pierini si doveva centrare la vittoria, e il mister lo ha capito. il pareggio non serviva a nulla.
la nostra superiorità era evidente, è devi vincerle ste partite.
con il crotone che fai…….. li aspetti??? per bucarti meglio???

buon 2020 a tutti i calciatori ed in particolare al mister braglia
forza lupi sempre

Micuzzu
Ospite
Micuzzu

La spregiudicatezza la hanno solo i tifosi che ancora illusi dalle parole dei millantatori di turno vanno ancora allo stadio a farsi ricoprire di vergogna o meglio i VRIGOGNA!!!!!

Leonardo
Ospite
Leonardo

Vedere tifare i nostri colori sia a Cosenza che in trasferta al nord e qualcosa di grande…. Grande tifo

Micuzzu
Ospite
Micuzzu

Chi curaggiu caviti benedica!!!!! Vi ammiro per la mancanza di VRIGOGNA!!!!!!!’!!!!

Artco
Ospite
Artco

Ma in che mondo vivi catenacciaro da quattro soldi,ti piaceva il pareggiano,degno risultato di un pauroso e cacasotto senza coraggio la Juve Stabia e”squadra da oratorio,per un vero cosenza questo era da allenamento,ma noi non abbiamo allenatore

Leonardo
Ospite
Leonardo

Emi…. Secondo me tu non sei dei nostri sei del catanzaro

Micuzzu
Ospite
Micuzzu

Compa’ viida cu Catanzaro ha militato per ben 7 anni in serie A di cui 5 consecutivi. È una società ben più blasonata di quel 🚽 cesso o anche w.c. Del Cosenza. I vavusi è meglio ca stanno cittu e incomincino a guardare la realtà che è molto più misera.

pasquale filice
Ospite
pasquale filice

Noi ci si e.cullati sul pareggio loro ci hanno creduto fino alla fine sulla vittoria.
Bisogna cambiare mentalita’ nel girone di ritorno bisogna lottare da subito……non verso le ultime partite che poi e tardi.

Gennaro
Ospite
Gennaro

Sono un bragliano di ferro, ma questa intervista mi mette in imbarazzo. Se la società non ti accontenta puoi dimetterti, a differenza di questa estate a san giovanni: non penso che hai bisogno del reddito di cittadinanza. O ne ha bisogno tommasino?
Scusatemi per lo sfogo, ma la sconfitta di oggi è pesantissima nell’economia del campionato. Potevamo perdere schierando Trovato ma non Sciadone.

giuseppe
Ospite
giuseppe

stavaolta Braglia se confermato ed accetta il mercato di Gennaio non puo’ piu’ accampare scuse,se non è d’accordo si dimetta ca fa ra meglia cosa

Roberto
Ospite
Roberto

EMI se sei di Catanzaro non possiamo farci nulla , la tifoseria è senza dubbio da serie A , per la partita direi che È l’evidente che se sostituisci Báez con. Greco vuoi giocare in 10 . Quando gioca lui il Cosenza perde è un dato di fatto … detto ciò ci salviamo tranquillamente

Salvatore Cannataro
Ospite
Salvatore Cannataro

Non ne.parliamo stiamo.tt zitti mi.raccomando

Salvatore Cannataro
Ospite
Salvatore Cannataro

Non era rigore

Tonino
Ospite
Tonino

Ma chi dici mintati nu paru d’occhiali buoni

dodò
Ospite
dodò

il fallo di mano lo ha fatto prima l’attaccante che ha calciato contro capela. è li l’arbitro ha visto tutto ma non fermato il gioco.

Francesco
Ospite
Francesco

Spero che campiera qualcosa nella campagna acquisti

Tonino
Ospite
Tonino

Chini parla del rigore netto della Juve Stabia si deve vergognare dopo un gol netto non dato all’Empoli.Vrigogna!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Noi abbiamo partecipato gli altri hanno vinto!

Gianfranco
Ospite
Gianfranco

Braglia non cerchiamo finocchi di timpa. Il rigore era netto. Con la squadra che abbiamo a stabia doveva essere una passeggiata. Ora devi scegliere chi gioca per noi è chi rema contro. Per quanto mi riguarda, nel mio piccolo e con la sicurezza di capire un centesimo, o anche meno, di quanto capisci tu di calcio, io direi una cosa: Idda titolare fisso. È uno di noi,ha i suoi limiti, è un giocatore di serie c, sbaglia ma da tutto. Piuttosto mettiamo in tribuna chi chiaramente gioca contro. Sciaudone lo hai capito? Mi sa di si finalmente. Come hai capito… Leggi il resto »

Micuzzu
Ospite
Micuzzu

La verità è che Braglia non sa più cosa dire per giustificare una situazione che ormai è vergognosa e ridicola.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ma perché SCHIAVI non gioca mai? È ancora infortunato, oppure, è sul mercato?🤔🤔🤔

Micuzzu
Ospite
Micuzzu

No è uno degli acquisti realizzati nelle corsie degli ospedali per risparmiare qualcosa visto che alla Pozzi e Ginori avevano finito i cessi che alla AMADORI avevano terminato i polli sottocosto.

Micuzzu
Ospite
Micuzzu

Perché è stato acquistato tra le corsie degli ospedali, visto che alla POZZI E GINORI avevano finito i cessi e alla AMADORI avevano terminato i polli bolliti e surgelato sottocosto.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Siamo alle solite .Ultimo quarto d’ora in difesa.Stesso film. È ovvio che quando ci chiudiamo lo prendiamo il gol.
Poi a cosa serviva il punto.Quest’anno ne abbiamo fatto abbastanza di pareggi e dove siamo?Terzultimi

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Inizia a svegliarti tu eliminando corsi, d’Orazio e Litteri che fanno solo danni ohi Bra’

gianfranco
Ospite
gianfranco

Oggi e’ stato compiuto un autentico disastro.La partita si poteva vincere perche’ avevamo di fronte una minuscola Juve Stabia,ma ce la siamo giocata pet il pareggio.Sbagliata la sostituzione di Baez con Greco.Credo che la socieya’ debba fare un’attenta riflessione non solo sui calciatori da prendere,ma anche sul mister.

paolo
Ospite
paolo

Ci vuole una gran faccia tosta a recriminare contro gli arbitri dopo che all’Empoli, appena 3 giorni fa, è stato negato un gol con palla entrata in porta di mezzo metro!

Leonardo
Ospite
Leonardo

Abbiamo una tifoseria da serie A con questo contraccambiamo…..

Emi
Ospite
Emi

Da serie A chi?Ma vascia i cavalli

dodò
Ospite
dodò

sugli spalti certamente, ma sui social molto molto meno

Micuzzu
Ospite
Micuzzu

Ni titani corchia!!??!!

Micuzzu
Ospite
Micuzzu

Ta frichi a tifoseria i serie A con una squadra ridicola che puntualmente perde le partite al 90’ e ni fa sulu vrigonare.

Leonardo
Ospite
Leonardo

Sveglia braglia

Roma
Ospite
Roma

Suicidio, e atteggiamento diverso nella parte finale della partita. Ci manca la personalità per essere una buona squadra.

ginoX
Ospite
ginoX

TU DEVI PROVARE A VINCERLE LE PARTITE, COME HA FATTO IL TUO COLLEGA

Micuzzu
Ospite
Micuzzu

Che cosa vuoi provare a vincere con una squadra di cacasotto mista polli 🐓 da supermercato.

Micuzzu
Ospite
Micuzzu

Se non lo sapete Trinchera su suggerimento del 🐓 Braglia dalla cresta alta e del Presidente dal braccetto cortino ha fatto la spesa allo spaccio AMADORI nel reparto polli bolliti e surgelati sottocosto.

Advertisement

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Un insegnante di calcio."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Grande Allan,ci hai portato in serie B e ti hanno preso a calci in c... Al tuo posto si sono succeduti grandissimi centravanti.....!!! Infatti, guarda..."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Grande giocatore. dispiace che non siete a conoscenza della sua carriera,poichè volontariamente nin avete messo nelle squadre del giocatore che ha..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "Grandissimo Vincenzo........uno di noi"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News