Resta in contatto

Calciomercato

Cosenza, i rossoblu accelerano per Omeonga e Nzola

Come si legge nell’edizione odierna del “Corriere dello Sport” per il centrocampista di proprietà del Genoa i rossoblu avrebbero accelerato i tempi

Importante settimana di incontri in casa Cosenza. Nonostante la concorrenza del Venezia, Stephane Omeonga resta un obiettivo concreto. Un’ulteriore conferma arriva dalle pagine del Corriere dello Sport. I rossoblu in queste ore avrebbero accelerato i tempi per ottenere in prestito il centrocampista di proprietà del Genoa, attualmente in forza al Cercle Brugge.

Ma non si pensa solo alla linea mediana,  per l’attacco continuano i contatti con M’Bala Nzola del Trapani, che il direttore sportivo Trinchera conosce bene per averlo avuto nella Virtus Francavilla.

14 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
14 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
newengland
newengland
8 mesi fa

Questa società è allo sbando, penso che con Guarascio che si muove in questo modo quest’anno saremo condannati a scendere perché con l’improvvisazione che palesa questa società non abbiamo un futuro roseo. Mi auguro che a fine stagione Guarascio ceda è sparisca da Cosenza non meritiamo una società come questa, pagare gli stipendi è la situazione più logica che si deve fare perché ogni lavoratore merita quello pattuito quindi non è una cosa eccezionale come qualcuno vuol fare passare. Adesso basta Cosenza è tutti i suoi tifosi meritiamo più rispetto è non prese per i fondelli 😡

Franco d'andrea ex resp.le settore giovanile cosen
Franco d'andrea ex resp.le settore giovanile cosen
8 mesi fa

Qualcuno ,importante del Cosenza calcio, giorni addietro, si lamento’ dei miei interventi non apprezzabili. Oggi,più che mai,sono convinto delle mie perplessità sulla campagna del cosenza e mi ripeto a noia, che c’è tanta ma tanta confusione. Noi Cosentini di tutta la provincia non meritiamo questi giochetti. Se la dirigenza non ha o non può spendere per rinforzare la squadra finisca questa farsa facendo credere che compra calciatori idonei per la salvezza. Ad oggi, non c’è nessuna conferma degli acquisti necessari alla causa. Vorrei conoscere il pensiero del MISTER.

Giovanni
Giovanni
8 mesi fa

Pianeta serie b dice che la gazzetta dello sport (3 ore fa) da per cosa fatta il passaggio di omeonga al Livorno… C’è il Si del calciatore e del Genoa… Non si capisce più niente mamma mia… Chi è che spara più minchiate nel mondo giornalistico? Non è dato saperlo.

Antonio
Antonio
8 mesi fa

A vucca e na ricchizza

Carlo
Carlo
8 mesi fa

Ve l’ho già detto! Cara redazione di tifocosenza.it pronunciatevi sui nuovi acquisti SOLO quando ci sono realmente possibilità concrete che vengano da noi.
Se no si fanno solo chiacchiere e si genera confusione.

Massimo
Massimo
8 mesi fa
Reply to  Carlo

Non per difendere la redazione ma la notizia è del Corriere dello Sport che è tra i più importanti quotidiani sportivi italiani….

gennaro
gennaro
8 mesi fa
Reply to  Massimo

La gazzetta dello sport di stamattina da per fatto il passaggio di Omeonga al Livorno. Qua l’unica fonte certa è il Sanvitino: quando li vedremo arrivare.

SPECIAL ONE
SPECIAL ONE
8 mesi fa
Reply to  gennaro

Mai

Angelo
Angelo
8 mesi fa

Special One è di Catanzaro? L’importante è ca un viani tu aru stadio

SPECIAL ONE
SPECIAL ONE
8 mesi fa
Reply to  Angelo

A differenza tua signu abbonatu…soldi anticipati, no tu ca ti va pigli l accrediti, e ti permetti pure i fa commenti…

Massimo
Massimo
8 mesi fa

Buoni giocatori. Magari venissero. Soprattutto se pensiamo agli interpreti avuti sino ad ora.

SPECIAL ONE
SPECIAL ONE
8 mesi fa

Omeonga non so, su N Zola è nu flop…cmq un vena nessunu

ginoX
ginoX
8 mesi fa

Omeonga va molto bene, sperando che abbia già la condizione. Nzola non convince completamente, e per dialogare con il GRANDE Emmanuel Rivière ci vuole un calciatore che parli la stessa lingua ( = giocate di prima, triangoli, tanta tecnica e visione di gioco). Nzola ha un’ottima velocità/ progressione e una discreta potenza, ma tutto questo non è sufficiente, a mio avviso

Gianfrancesco
Gianfrancesco
8 mesi fa
Reply to  ginoX

Di sicuro parlano la stessa lingua… il francese!!

Advertisement

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE DA COSENZA SUBITO"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo perfettamente quando lo stadio del Cosenza era in via Roma. È qualche anno più piccolo di me e ricordo il suo destro con dei tiri..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Calciomercato