Resta in contatto

News

Lega Pro, al Marulla il Rende ferma la Casertana

Finisce 2-2 la sfida tra i biancorossi di Andrea Tricarico e i falchetti di Ciro Ginestra, in rete l’ex Primavera del Cosenza Angelo D’Angelo

Finisce con un pirotecnico 2-2 la sfida tra Rende e Casertana, giocata sul terreno del Marulla di Cosenza, valevole per la 21° giornata del girone C di Serie C.

Gara divertente e ricca di emozioni, i biancorossi passano in vantaggio con una rete di Giannotti. La reazione dei rossoblù non si fa attendere e pochi minuti prima  della mezz’ora è D’Angelo a pareggiare i conti. Ma la prima frazione di gioco si chiude con i biancorossi in vantaggio grazie al rigore calciato da Morselli.

Nella ripresa la Casertana trova la rete del 2-2 ancora una volta D’Angelo, una doppietta speciale per il numero 8 dei falchetti, cresciuto nella primavera del Cosenza agli inizi del 2000.

Tra gli spettatori in tribuna presente anche il tecnico del Cosenza Piero Braglia.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Minali tutti, Minali tutti, Minali tutti Soviero, minali tutti Soviero minali tutti Sovie'"

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "Grandissimo Vincenzo........uno di noi"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "È stato un grande. V"

Maurizio Lucchetti, il “Lucky gol” del Cosenza

Ultimo commento: "Il citato gol contro il Teramo è un colpo che Lucky aveva provato, con meno fortuna personale ma in ogni caso decisivo, in Casertana - Cosenza 1-1...."

18 novembre, trenta anni fa la morte di Denis Bergamini: i vostri messaggi per lui

Ultimo commento: "C'è poco da commentare. È stato un peccato la perdita di un fortissimo calciatore e un bravissimo ragazzo. Resterà per sempre nei cuori dei..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News