Resta in contatto

News

Cosenza-Crotone, le formazioni ufficiali: Kanoute torna subito titolare

Le due squadre scenderanno in campo con uno speculare 3-5-2. Mister Braglia lancia immediatamente il rientrante centrocampista.

Cosenza e Crotone si giocano la prima gara del 2020, valida per la ventesima giornata di Serie BKT 2019/2020, nel posticipo dello stadio “Marulla”. Le squadre scenderanno in campo con uno speculare 3-5-2. Mister Braglia non cambia in difesa ma a centrocampo ecco dal primo minuto il rientrante Kanoute, affiancato da Bruccini e dal confermato Broh. Baez partirà dalla corsia di destra, con Machach a supporto di Rivière in attacco. Di seguito le formazioni ufficiali.

COSENZA (3-5-2): Perina; Idda, Monaco, Legittimo; Baez, Bruccini, Kanoute, Broh, D’Orazio; Machach, Rivière. A DISPOSIZIONE: Saracco, Corsi, Schiavi, Bittante, Trovato, Greco, Sciaudone, Asencio, Carretta, Pierini. ALLENATORE: Piero Braglia

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Golemic, Marrone, Gigliotti; Molina, Crociata, Barberis, Benali, Mazzotta; Messias, Simy. A DISPOSIZIONE: Figliuzzi, Festa, Curado, Cuomo, Mustacchio, Spolli, Nalini, Bellodi, Gomelt, Maxi Lopez, Zak, Rutten. ALLENATORE: Giovanni Stroppa

1 Commento

1
Lascia un commento

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Luca Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Luca
Ospite
Luca

Ma aviti spiegà picchi un fa jocà a Sciaudone! Mah!

Advertisement

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Minali tutti, Minali tutti, Minali tutti Soviero, minali tutti Soviero minali tutti Sovie'"

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "Grandissimo Vincenzo........uno di noi"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "È stato un grande. V"

Maurizio Lucchetti, il “Lucky gol” del Cosenza

Ultimo commento: "Il citato gol contro il Teramo è un colpo che Lucky aveva provato, con meno fortuna personale ma in ogni caso decisivo, in Casertana - Cosenza 1-1...."

18 novembre, trenta anni fa la morte di Denis Bergamini: i vostri messaggi per lui

Ultimo commento: "C'è poco da commentare. È stato un peccato la perdita di un fortissimo calciatore e un bravissimo ragazzo. Resterà per sempre nei cuori dei..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News