Resta in contatto

News

Coronavirus, cuore Iemmello: partecipa a una iniziativa per la Calabria

L’attaccante del Perugia è intervenuto a CalcioGrifo. “Nella mia terra ci sono pochi posti per la terapia intensiva. Ho partecipato a questa raccolta fondi da destinare agli ospedali. Spero molti altri seguano l’esempio”

Sull’emergenza Coronavirus sono tanti i calciatori che hanno fatto della solidarietà la loro migliore prestazione stagionale. Ultimo, in ordine di tempo, l’attaccante Pietro Iemmello il quale è intervenuto a CalcioGrifo, e ha parlato dell’iniziativa che sta portando avanti, assieme ad altri personaggi noti, per donate gli ospedali calabresi di macchinari adeguati. Su tutti ventilatori e respiratori.

“In Calabria, la mia terra – ha spiegato l’attaccante del Perugiaci sono pochi posti per la terapia intensiva. Fino a oggi il sistema è gestibile perché il numero dei contagiati è basso. Ma se si dovesse registrare un picco come sta avvenendo al Nord la situazione diventerebbe insostenibile. Motivo per il quale – ha riportato CalcioGrifoho partecipato a questa iniziativa per la raccolta fondi da destinare agli ospedali. Il mio è un piccolo, piccolissimo gesto, però ho la speranza che altri, molti altri seguano il mio esempio”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "De Carolis, non andrebbe dimenticato."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Ero piccola quando era in auge, sentivo i commenti degli adulti che a proposito del suo tiro micidiale dicevano "Rizzo ha ruttu a Rizza"perché fu..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "È vero, senza quel gol sarebbero cambiate tante cose"

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News