Resta in contatto

News

Ex Cosenza, Mendicino: “Bisogna essere realisti, non sarà facile tornare a giocare”

L’attaccante: “I campionati vanno preservati economicamente altrimenti si rischia di intaccare la prossima stagione”

“La quarantena la sto vivendo normalmente, è importante la salute propria e quella dei familiari”. Ettore Mendicino, ex attaccante di Cosenza oltre che di Monza, Monopoli e Salernitana tra le altre, ora al Rimini, intervenuto ai microfoni di salernitananews.it, ha raccontato la sua quotidianità.

“Sto provando ad allenarmi, in attesa di comunicazioni dal governo e dalla Lega – ha proseguito Mendicino -. Comunque credo che non sarà così semplice tornare in campo, bisogna essere realisti. I campionati vanno preservati economicamente, soprattutto la Serie C. Il rischio poi è anche quello di intaccare la prossima stagione”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE DA COSENZA SUBITO"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo perfettamente quando lo stadio del Cosenza era in via Roma. È qualche anno più piccolo di me e ricordo il suo destro con dei tiri..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News