Resta in contatto

Approfondimenti

Allerta Cosenza: Gravina vuol riformare i campionati. Il possibile impatto sulla Serie B

La FIGC sta studiando una razionalizzazione del calcio professionistico, che scenderebbe a 60 squadre. Possibilmente interessati anche i criteri di retrocessione e promozione.

Una profonda riforma del calcio italiano sarebbe allo studio della Federazione Italiana Giuoco Calcio, per espresso volere del presidente Gabriele Gravina. Punto centrale una riduzione del calcio professionistico, con il numero di squadre che scenderebbe da cento a 60. Se la riforma fosse introdotta immediatamente, il Cosenza potrebbe risultare spettatore interessato.

Nello specifico, secondo quanto riportato dal quotidiano Il Giornale, l’idea sarebbe quella di creare tre categorie, A, B e C, ciascuna con 20 squadra, e una rivisitata C2 a due gironi. Vista la profonda modifica della Serie C, resta da capire se si metterà mano – nell’immediato o in futuro – anche ai criteri di retrocessione dalla B. A oggi sarebbero le ultime tre in graduatoria più la perdente del playout a dover scendere di categoria.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Alessandro
Alessandro
11 giorni fa

Si scrive allerta e non all’erta, quanta ignoranza 🤢

Advertisement

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "

Non dimentichiamo che ha giocato con il Cagliari ed è stato l'artefice principale della promozione dalla B alla massima serie. Quando espletavo il..."

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Cavalli di raazza!!!Difficili ripetersi.Purtroppo per noi che siamo attaccati da anni (io da 60!) a questi splendidi colori!!!"

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "È vero, senza quel gol sarebbero cambiate tante cose"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Un insegnante di calcio."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti