Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, il presidente Guarascio attende la risposta di Trinchera

Le posizioni restano distanti ma la sensazione è che il direttore sportivo torni sui propri passi accettando la proposta del massimo dirigente del club. E sul budget…

Nessun incontro ma soltanto una risposta che Trinchera deve dare a Guarascio. L’incontro di venerdì si è concluso con le parti molto distanti. Riepilogando questa è la situazione: il presidente ha ribadito al direttore sportivo che per lui vale il contratto firmato lo scorso anno e che scade a giugno 2021. E non ha nessuna intenzione di modificarlo. Capitolo budget: anche in questo caso Guarascio è stato molto chiaro, nel senso che metterà a disposizione del direttore sportivo più o meno la stessa cifra della passata stagione. E il motivo è legato al Covid, considerate le restrizioni che proseguiranno anche nella fase iniziale della prossima stagione. Di conseguenza costi di gestione più alti e meno incassi.

Ma cosa ha chiesto Trinchera? Come abbiamo scritto precedentemente il direttore sportivo ha chiesto un adeguamento del contratto. In primis sulla parte economica, poi sulla durata pluriennale. La risposta di Guarascio è stata no. I due si sono lasciati con il direttore sportivo che da venerdì è tornato nella sua Lecce a riflettere. Adesso si attende la sua risposta. Secondo persone molto vicine al presidente, il d.s. rimarrà al Cosenza. E intanto il tempo passa e l’inizio della nuova stagione è alle porte…

62 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
62 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
LR
LR
1 mese fa

Purtroppo anche qui ci sta qualcuno che prova a difenderlo. Per interesse o meno. Non riescono a separare il risultato sportivo dalla gestione.. vabbe.impareranno. detto ciò perché dobbiamo meritarsi un’altra stagione di pura sofferenza? Non hai tanti soldi da investire ?I soldini dei diritti televisivi te li vuoi infognare a Lametia,bene. Perfetto,puoi farlo. Tutto legittimo. Ma ora prendine atto e passa la mano. Se sarà il prox pres,un avventuriero dovremo smaskerarlo e giudicarlo noi. A te ,furbacchione innominabile,ti abbiamo smascherato da tempo. Basta sofferenza e apprsimazione. Siamo stanchi,innominabile

Francesco Iacovino
Francesco Iacovino
1 mese fa

Tifosi veri del cs, cosa state aspettando?
Dovete sollevarvi e costringere Guarascio a dimettersi. Questo incapace sta programmando un altro anno di NULLA!!!

ginoX
ginoX
1 mese fa

Le solite assurde lentezze. Rischiamo di perdere giocatori importantissimi come Casasola. Sembra un incubo. Giorni e giorni per scegliere un DS, pazzesco. Siamo alle solite.

LORENZO
LORENZO
1 mese fa

cusentini tutti quaquaraca il lametino fa quello che vuole e noi sempre un popolo di chiaccheruni

Yeoshua
Yeoshua
1 mese fa
Reply to  LORENZO

Comprendo la voglia di commentare un calcio importante come la seconda serie nazionale, ancor di più se la propria squadra locale non permette di godersela dal vivo.
Tuttavia, sarebbe doveroso astenersi dal commentare il campionato cadetto, quando non lo si conosce perché purtroppo sì è tifosi di una squadra veterana della terza serie.

Yeoshua
Yeoshua
1 mese fa

Eppure quest’anno basterebbe poco, diversamente dalla scorsa estate, quando si rese necessario rifondare la squadra.
Sarebbe sufficiente mantenere in blocco il gruppo formatosi negli ultimi 2 mesi, aggiungere un difensore, un centrocampista centrale ed un laterale che faccia rifiatare Casasola e Bittante, tutti e 3 di categoria; Ovviamente con Occhiuzzi al timone; ebbene, se si verificassero queste semplici condizioni, ci giocheremmo la promozione.
Non approfittarne sarebbe un peccato mortale…

Lupodenis
Lupodenis
1 mese fa
Reply to  Yeoshua

Parole sante…..aggiungerei anche un’ala per poter dare il cambio a Carretta e Baez e siamo a posto……Ma, purtroppo, le cose semplici non fanno per noi

yeoshua
yeoshua
1 mese fa
Reply to  Lupodenis

Concordo su tutto

ginoX
ginoX
1 mese fa

Come al solito le cose prendono un andazzo pessimo. Bisognava svoltare e imparare dagli errori. Niente, siamo alle solite. Budget risicati, DS chiamati a fare miracoli, navigare a vista. Basta, così non può andare. La piazza di Cosenza vuole andare in una direzione, la società sembra in tutt’altra. Mi auguro che ci sia un cambio di gestione. I presidenti e i DS passano, il Cosenza resta. La prossima serie B si preannuncia durissima( Brescia, Lecce, Spal, il Monza di Berlusconi…), onestamente non ne posso più di salvezze all’ultimo respiro. Si facciano le cose per bene, con gente ambiziosa e il… Leggi il resto »

Francesco Iacovino
Francesco Iacovino
1 mese fa
Reply to  ginoX

Concordo su ogni singola sillaba! La domanda era , resta e sarà: Guarascio DIMETTITI Con noi tu non c’entri Nulla! Sei un incompetente, ti sei trovato Occhiuzzi in casa e solo per risparmiare non hai preso un altro allenatore: Tu avevi scelto Pillon! Non hai acquistato neanche un giovane di prospettiva( finirai col perdere anche Baluli un fenomene) , ma questo ci sta, perché? Perchè sei un inguaribile incapace! Ti manca l’elemento fondante per farti amare che è quello della programmazione!!!!! Passa la mano ora!!! Noi non amiamo la gente fortunata e soprattutto furba come te!!! Ipocrita , ora tiri… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Sempre le solite attese per poi fare sempre le solite campagne acquisti approssimative

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

😡 Un’altra stagione di sofferenza

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Miiiiii…. si decidissanu prima i cumuncia’ u campionatu…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Dai carta bianca al Ds e vedi se resta

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Na vergogna

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Mi raccomando a san Giovanni in fiore in 9

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Guaraaaaaa ma u vo capi ca se fa e cose cumu Diu cummanna tiani 30.000 persune ca te portanu a pila?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ok così la squadra la facciamo a Natale e ninnaaaa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Iniziano le comiche….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Mi para a’ canzune i branduardi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Niente di nuovo quindi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

La commedia di pulcinella

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Avissamu i cumincià a piglià ancunu iocature…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

sempre a perdere tempo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Mi viene il vomito🤮🤮🤮🤮🤮

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Con tutta la calma.

https://youtu.be/QvHgKGcNm2w

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Trinchera prima Si poi No poi Si poi di nuovo No poi carica la tifoseria a mille poi dice gli manca appeal poi carica a Guarascio poi però Guarascio dice prima Si poi Non So poi Trinchera ci ripensa… OI DATIVI NA BONA RISBIGLIATA

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ogni anno, sempre le stesse cose. Se non vuoi investire, e devi solo guadagnare caro Guarascio devi andare via da Cosenza

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Pregare Trinchera o attendere la sua risposta, vuol dire che siamo alla frutta! Ma chi è questo Trinchera? Continuerà a fare danni, vedi contratti faraonici biennali/triennali a giocatori tipo Litteri, Perez, Maniero, Greco?

chetelo
chetelo
1 mese fa

perchè guarascio quando ha deciso di investire ha sbagliato i giocatori. è lui che da il via libera. e se l’avesse dato per tutino, palmiero, okereke, embalo….?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Quando si suol dire “imparare dagli errori”…. in ritiro sempre con 8 giocatori mi raccomando sinno pu un ci capanu…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Vedrete che verso il 22/25 agosto hanno trovato l’accordo……

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Aspetta che il mercato finisce… Caccia soldini altrimenti vattene, non puoi ogni anno fare una squadra sugli scarti, pensa a litteri, lazaar, moreo tutte cruci

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

E cuminciamu curi tarantelle i Krusty….🎪🎪🎪

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Penso che Trinchera non deve fare lo stesso errore di Braglia. Deve andarsene e non coprire più questo cialtrone di presidente. Si prendano ognuno le proprie responsabilità!!!! Il tempo giudicherà chi ha ragione. Forza Lupi ♥️💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Tranquilli aspettano solo che finisca il calcio mercato x andare sui svincolati soliti giochini possibile che in 10anni non siete riusciti ha conoscerlo??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Si fa ru picinusu cu Trinchera figuriamoci che grande voglia ha di allestire una grande squadra. VATTENE ❤️💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Non ci scarmenda mai… nessun aumento di budget, praticamente trinchera deve fa la squadra senza na lira…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Non cambierà mai niente con questa società.. dopo la pandemia globale il prossimo anno speriamo in un meteorite…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Scusate la mia volgarità avete rotto propio u caxx non siamo burattini noi vogliamo cose fatte con serietà. Noi siamo il Cosenza (❤💙).

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Vorrei sapere nei momenti brutti tutti questi tifosi che ora tagliano dove si trovavano ora siamo tornati in b e’reclamano dal 2003 fino arrivo di questa società in molti stavano a casa .

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Trinchera attende risposte da Guarascio che attende risposte da Trinchera. Nu circu.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Sempre ha criticare ma se non sapete le cose non giudichiamo . Tutti presidenti, allenatori, direttori ,sportivi se vogliamo la serie a a Cosenza iniziamo ha sottoscrivere 10000.Come fanno in altre piazze ,poi se la società non fa quello che deve fare abbiamo diritto ha parlare ma se ci sono 800abbonati in b. ma che vogliamo 6000spettatori invece di 150000poi facciamo i 150000x gli eventi 41di stadio devo sentire sempre le stesse cose a Reggio sono già ha 6000abbonati

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Signor trinchera lei é un gran signore, tutti conosciamo pregi e DIFETTI del nostro presidente spero che lei rimanga altrimenti siamo in mare aperto, siamo consapevoli che sta facendo miracoli con un baget così basso ma se lei ci lascia o risponde troppo tardi a Cosenza si rischia di commettere gli stessi errori

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

al posto di Trinchera e di Occhiuzzi non rimarrei un solo giorno in più con Guarascio senza rassicurazioni sulla squadra, sull’argomento societaria e sull’aumento degli stipendi.
Non ci si può affidare sempre alla fortuna e bruciarsi non ha senso.
Se Guarascio non ha la possibilità economica o non vuole fare investimenti da serie B
cercasse di allargare la base societaria o mettesse in vendita la società perché cosi non si può andare avanti e siamo sempre in ritardo

Giuseppe
Giuseppe
1 mese fa

Se Trinchera ha altre offerte di sicuro non resterà qua ad arrovellarsi l estate con il finto budget di Guarascio

Giuseppe
Giuseppe
1 mese fa

Ma quale budget?? Prestiti su prestiti di calciatori in esubero da altre squadre da prendere all’ ultimo giorno di mercato! Questa miserabile politica calcistica di non spesa ha creato i disastri sportivi di quest’ anno, che solo un miracolo della dea fortuna e di Occhiuzzi e della vecchia guardia ha evitato last minute. Guarascio ancora non ha imparato nulla? O ha i soldi e li spende o vendesse la società! Cosenza merita di lottare per la A perché e’ piazza con più storia calcistica di Crotone.

salvatore
salvatore
1 mese fa

a cm so io guarascio a sto giro ha aumentato il buget.. ha trinchera gli ha prolungato il contratto ecc ecc ecc mo voglio gli stadii aperti e u cusenza in A

ciccio
ciccio
1 mese fa

si perde tempo prezioso, come ogni anno, come sempre

Vittorio
Vittorio
1 mese fa

Walter Leone catanzarese

Loremzo
Loremzo
1 mese fa

tirchio ma quanto vuoi guadagnare quest anno non ti sono bastati quelli gia incassati

Giovanni
Giovanni
1 mese fa

Poi la prossima stagione ascolta a me… Non scrivere più altrimenti la bile parte….. 😆😆

Giovanni
Giovanni
1 mese fa

Leone informati meglio… 1 la posizione tra trinchera e guarascio dopo l’ultimo incontro sono più vicine che mai, altro che distanti…
2 il Presidente ha accettato le richieste di trinchera gli verrà aumentato il budget e il contratto di un anno… Ma le notizie chi te le da? Dove le prendi? Le leggi su Topolino?. Ce ne differenza tra giornalista e giornalaio… Concordo con il messaggio di Luca 2,date notizie sensate non notizie per criticare e destabilizzare l’ambiente….

Luca 2
Luca 2
1 mese fa

…e cmq Trinchera confermato e prolungato di un anno.Le notizie andiamo a leggerle dove i giornalisti fanno i giornalisti.Se Leone vuole fare il tifoso le critiche le può fare,ci mancherebbe,ma magari potrebbe sfogarsi sui social.Su un portale dovrebbe limitarsi solo a dare notizie…,i commenti positivi/negativi dovrebbe lasciarli fare ai lettori.

Antonio
Antonio
1 mese fa

Ma quale tardi ???? La stagione è finita la settimana scorsa E ancora a fare polemiche …. ma non è bastata la figura di m…. fatta pochi mesi fa !!! Ma state zitti e tifate e basta !!!!!!

Piero C
Piero C
1 mese fa
Reply to  Antonio

Presumo tu sia nato la settimana scorsa

Piero C
Piero C
1 mese fa

Mi sembra già l’anno scorso… I tempi stringono e qua si fanno solo parole.

Advertisement

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE DA COSENZA SUBITO"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo perfettamente quando lo stadio del Cosenza era in via Roma. È qualche anno più piccolo di me e ricordo il suo destro con dei tiri..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti