Resta in contatto

News

Cosenza, tra le squadre più “cattive” del campionato

I rossoblu chiudono al penultimo posto della speciale classifica dedicata alle sanzioni disciplinari a carico dei tesserati

Con una nota stampa la Lega B manda definitivamente in archivio la stagione 2019/2020. Con l’assegnazione del Premio Disciplina allo Spezia, si chiude l’annata più complicata del calcio italiano.

Tenendo conto esclusivamente dei provvedimenti disciplinari adottati dal Giudice sportivo per il comportamento dei tesserati delle società, il Cosenza è risultato tra le squadre più cattive della categoria chiudendo al penultimo davanti alla sola Juve Stabia.

Di seguito la classifica pubblicata sul sito della Lega B.

 

1) SPEZIA 02,68
2) CHIEVO VERONA 02,91
3) FROSINONE 03,11
4) PORDENONE 03,44
5) EMPOLI 03,48
6) CREMONESE 03,57
7) VENEZIA 03,82
8) VIRTUS ENTELLA 04,00
9) CROTONE 04,32
10) CITTADELLA 04,38
11) SALERNITANA 04,47
12) PESCARA 04,52
13) BENEVENTO 04,59
14) ASCOLI 04,61
15) PERUGIA 04,70
16) LIVORNO 04,82
17) TRAPANI 04,92
18) PISA 05,40
19) COSENZA 05,51
20) JUVE STABIA 05,95

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Piero
Piero
1 mese fa

Ma che vuoi dire ah? Esprimiti, sinno’ sta citu!!

SPECIAL ONE
SPECIAL ONE
1 mese fa

Ma questa classifica l ha fatta Luca Giurato

tonino l'africano
tonino l'africano
1 mese fa

e si… con i cartellini rossi sventolati alla tazza di cane per i nostri giocatori, dall’alto sono sicuri che manco questo prendiamo. ah se i vari napolitano e marino dessero lezioni avremmo meno cartellini anche se gli avversari…cadono. cone dire old style. sulla tifoseria non possono perchè ……è ineccepibile. ma tant’è

Advertisement

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "grande roberto , che bei ricordi."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News