Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, rimangono altri cinque giorni per completare l’organico

Il direttore sportivo Trinchera e l’allenatore Occhiuzzi hanno chiari gli obiettivi. Buone notizie arrivano da Spezia e Ascoli…

Ultimi cinque giorni di mercato. Oggi compreso, ovviamente. Lunedì 5 si chiude, poi spazio soltanto per tesserare gli svincolati. E non è escluso che il Cosenza faccia ricorso a ingaggiare qualche calciatore, probabilmente attaccante, proprio dalla lista dei senza squadra. Ma vediamo cosa potrà accadere nelle prossime ore. Le parole dell’allenatore rossoblu nel dopo partita con l’Alessandria, trasferiscono pensieri positivi a tutto l’ambiente. In fondo gli obiettivi sono ben chiari e buone notizie arrivano da Spezia e Ascoli. E vi spieghiamo il perché.

Per rinforzare il centrocampo il Cosenza punta su Acampora dello Spezia e Petrucci dell’Ascoli. I quali potrebbero arrivare entrambi, nel caso in cui Bruccini dovesse lasciare il gruppo per andare all’Avellino. Il primo non era nemmeno in panchina nella vittoriosa trasferta della formazione di Vincenzo Italiano a Udine. Il secondo, invece, non è stato utilizzato da Bertotto nel tonfo casalingo (1-4) con il Perugia da parte dei bianconeri marchigiani. Potrebbero essere due indizi sui quali concentrarsi.

A proposito di centrocampisti, va segnalata la presenza in campo di Vitale (sostituito con Maiello all’11’ del secondo tempo) in FrosinonePadova (1-3). Ma in questo caso si tratterebbe di un calciatore che assieme a Viviani del Brescia arriverebbero in rossoblu (uno dei due, chiaramente) per completare il reparto. Per quanto riguarda gli esterni, la corsia sinistra dovrebbe essere sistemata con Vera del Lecce: annuncio previsto a breve. Per la corsia destra l’indizio arriva ancora una volta dallo Spezia: Vignali non era nemmeno lui in panchina contro l’Udinese. E pare che il suo viaggio in direzione Cosenza sia imminente.

28 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
28 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

A Ferrara senza una Punta decente ?Dopo zero Gol nelle prime due che facciamo ? Un’altro Zero Gol ?
Abbiamo Allenatore Portiere Difesa ma li davanti non si vede un Fico Secco !

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Carmine Chimenti brus?😢

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Acampora discreto, Petrucci un altro Greco, se vengono entrambi ok, se viene solo Petrucci dovete solo vergognarvi. Vera è annunciato “a breve” da tre settimane, pare che se la stia facendo a nuoto dalla Colombia. Vignali sarebbe un ottimo rinforzo (anche lui “a breve” da tre settimane e ancora manco l’ombra), ma in fase offensiva non è nemmeno un’unghia di Casasola.
L’attaccante mi raccomando sempre tra gli svincolati ( = scappati di casa scartati dalle altre squadre che manco la mamma vuole), che tanto ogni anno becchi la culata Rivière secondo te…

In conclusione, mò come mò simu scisi.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Nn viene nessuno, nn abbiamo appeal 😒 tradotto : a pilaaaa😥

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Sarebbe ora, in vista di una partita difficile come quella con la Spal!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa
Domenico
Domenico
3 mesi fa

Se arrivano questi giocatori suddetti, e si prende una punta decente, la squadra è da parte sinistra della classifica. E da novembre ci divertiamo!!! Sperando che non siano solo chiacchiere.

Fabio
Fabio
3 mesi fa

quasi 4 giorni…..

Claudio Mariano Ruffolo
Claudio Mariano Ruffolo
3 mesi fa

Luigi il tuo e’ il + bel commento che abbia letto su questo forum..” non erano in panchina xche’ sono scarsi..” sei il mio idolo, e’ proprio cosi, puntiamo agli scarti degli scarti….aiuto…

Luigi
Luigi
3 mesi fa

Non erano neanche in panchina perché sono scarsi

Bruno Vetere
Bruno Vetere
3 mesi fa

Se prendiamo vera petrucci Acampora vignali e un centravanti serio siamo come minimo da Play off…
Ovviamente il campo può smentire ma con questi giocatori partiamo dietro solo al Monza ..

Lucacaro
Lucacaro
3 mesi fa

abbiate fede arriveranno e basta che sono pronti per la …….quarta giornata tanto a Ferrara si vince facile (vedi post Luca stannu saglimu) poi in casa i lupi sentono l odore della Sila e sbanano gli avversari e poi il derby con i nuovi acquisti ambientati bene non c è storia

Gennaro
Gennaro
3 mesi fa

Vignali Vera( con covid e pribo di preparazione)Petrucci ….è da un mese che è stiamo parlando e poi prendiamo anche bidoni(Gliozzi) che devono anche dimagrire..
Continuo a dire: GLIOZZI=LITTERI=MOREO(TUTTI BIDONI)

tonino turano
tonino turano
3 mesi fa

E’ un mese,esattamente da quando ha iniziato il calcio mercato.Sono stufo di commentare sempre le stesse notizie.Finora solo parole,il lupo (non i calciatori del Cosernza) cambia il pelo ma non il vizio.Ormai l’abbiamo capito bene i tifosi,l’asse portante di una società calcistica (solo qui a Cosenza) non hanno,purtroppo voce in capitolo come i tifosi di altri clubs.Conclusione amara!

Dodo'
Dodo'
3 mesi fa
Reply to  tonino turano

Purtroppo nella vita di tutti i settori comanda chi toglie la pila. Quest’anno non toglieremo neanche i soldi di biglietti e abbonamenti, quindi figuriamoci.

Max Power
Max Power
3 mesi fa
Reply to  tonino turano

Se i tifosi avessero ancora voce in capitolo oggi il Cosenza arrancherebbe in terza categoria.

Pasquale
Pasquale
3 mesi fa

La dirigenza ha detto che non avrebbe fatto gli stessi errori degli anni scorsi…..perfetto i giocatori mancanti arriveranno all’ultimo minuto dell’ultimo giorno…..chi nascia rutunnu u ci mora quatratu….

Gennaro
Gennaro
3 mesi fa

Ad oggi solo chiacchiere

Angelo
Angelo
3 mesi fa
Reply to  Gennaro

OCCHIUZZI HA DETTO CHE LUI SA GIÀ CHI SONO … NON SI LAMENTA E VUA SEMPRE I STESSI A CUSENZA …

Gennaro
Gennaro
3 mesi fa
Reply to  Angelo

Dove sono i calciatori? Oppure arriveranno come ogni anno privi di preparazione(e intanto il campionato va avanti) e quest’anno si è aggiunto anche il problema covid(vedi Vera)

Siamo ridicoli

Lucacaro
Lucacaro
3 mesi fa
Reply to  Gennaro

rivolgiti a chi l ha visto? forse loro potrebbero trovarli

Roberto
Roberto
3 mesi fa

GUFI E TAGLIATURI ….. ORA COME FARETE ?????

Piero C
Piero C
3 mesi fa
Reply to  Roberto

Cumu chiri i Cusenza…

Gennaro
Gennaro
3 mesi fa
Reply to  Roberto

Ma quali gufi e tagliaturi….la realtà è questa: ogni anno la stessa cosa.Siamo degli improvvisati……senza pianificazione

tonino turano
tonino turano
3 mesi fa
Reply to  Gennaro

Bravissimo| !

Bartolomeo bevilcqua
Bartolomeo bevilcqua
3 mesi fa
Reply to  Gennaro

Hai perfettamente ragione due partite senza creare e segnare non si va da nessuna parte…noi Abbiamo una 600 ah un pistone solo.

Lucacaro
Lucacaro
3 mesi fa

però due partite senza prendere gol e i campionato si vincono con le difese ermetiche perciò stannu saglimu

Bartolomeo bevilcqua
Bartolomeo bevilcqua
3 mesi fa
Reply to  Lucacaro

Facciamo 38 partite senza segnare e senza prendere goal che è impossibile farai 38 punti con l’ascensore invece di premere serie a premerai serie c.

Advertisement

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Franco Rizzo grande mezzala con visione di gioco e con un destro potentissimo. Ero piccolo, ma ricordo perfettamente che quando giocava a Cagliari e..."

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "CI METTEREI ANCHE LUCCHETTI (LUCKY LUCKY GOL)...SCHIO, BIAGION, GIOCATORI FORTI NE SONO PASSATI DAL SAN VITO...OGGI SAN VITO MARULLA"

Gigi De Rosa, il professore

Ultimo commento: "Ma mi ricordo che usciva palla al piede da situazioni rischiosi dove altri avrebbero buttato in tribuna. Palla a piede con giravolte , pallonetti e..."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti