Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, l’organico non sembra essere all’altezza per le idee di Occhiuzzi

Il giovane allenatore vorrebbe un calcio propositivo e la costruzione del gioco dalla difesa. Finora non è stato sempre possibile. Ma siamo soltanto all’inizio del percorso di crescita in piena evoluzione

Quando è capitato lo ha sempre detto a voce alta: “Roberto Occhiuzzi è stato il mio migliore acquisto”. Una frase che il presidente Eugenio Guarascio ha avuto modo di ripetere, a microfoni spenti, anche durante l’intervallo della partita Cosenza-Lecce giocata sabato 24 ottobre al Marulla. Il dubbio è capire se l’organico sia all’altezza del gioco che vorrebbe proporre il tecnico. E sulle qualità dell’allenatore, abbiamo scritto a più riprese. Certo, è giovane. E per la prima volta nella sua carriera affronta il peso di una stagione costruita a braccetto con il direttore sportivo Stefano Trinchera.

Non ne ha mai fatto mistero Occhiuzzi della soddisfazione dell’organico che gli è stato messo a disposizione. Più volte ha sottolineato che tutte le scelte sono figlie di un’ampia condivisione con Trinchera. Scelte che ha difeso a spada tratta, soprattutto quando le prestazioni dei nuovi non sono state all’altezza delle attese. Ad accompagnare i discorsi legati all’organico, si ascolta sempre lo stesso ritornello: percorso di crescita. E non potrebbe essere diversamente, siamo soltanto all’inizio dopo che l’organico, di fatto, è stato completato, come di consueto, nel rush finale del calcio mercato.

Sette partite di campionato e due di Coppa Italia ovviamente non bastano per dare un giudizio definitivo sull’organico. Anche se il primo impatto porta a pensare che non tutti i calciatori sembra siano adatti al tipo di calcio che Occhiuzzi vorrebbe proporre. Vorrebbe che l’azione venga costruita dal basso ma con i difensori che ha a disposizione non sarà semplice perseguire questa idea. In Coppa è piaciuto molto Schiavi fino a quando la condizione fisica ha retto. E se l’ex Salernitana dovesse stare bene, ha l’esperienza per guidare il reparto e ha dimostrato di avere i piedi per gestire bene il palleggio dal basso.

Capitolo centrocampo. Da quello che si è visto fino a oggi il calciatore che ha le caratteristiche migliori per sviluppare gioco è Petrucci. Ma l’ex Ascoli soltanto in due occasioni ha giocato dall’inizio in campionato, prima che si fermasse per infortunio. Il giovane Kone ogni in campo porta energia, fisicità e buoni tocchi con il piede mancino. Da trequartista potrebbe tornare al suo passato, quando a inizio carriera giocava nella Polisportiva Vigor Perconti e nelle giovanili del Torino. Ha caratteristiche tali da potere essere utilizzato in tutti i ruoli, non a caso per Occhiuzzi è il classico jolly di centrocampo.

In attesa di vedere il colombiano Vera al top della condizione fisica, sugli esterni aleggiano un bel po’ di dubbi. Chiedere a Corsi quello che faceva Casasola non è pensabile mentre Bouah dovrà acquisire l’esperienza giusta prima di poterlo giudicare. Non è ancora pronto per essere un titolare in Serie B. La fascia destra toccherà a Bittante, appena Vera diventerà il padrone della corsia sinistra. Ma fino a oggi ogni qualvolta l’ex Empoli è stato utilizzato a destra, è sembrato di rivedere il calciatore prima del lockdown di marzo…

Infine l’attacco. A oggi mancano gli eredi di Rivière e Asencio: nessuno tra Gliozzi, Petre e Borrelli ha finora dimostrato di essere all’altezza dei loro predecessori. Ma come ripete Occhiuzzi è in atto il percorso di crescita, e appena questo sarà completato arriveranno i gol di Gliozzi, Petre e Borelli. E tutti saremo pronti a cambiare i giudizi. A oggi sembra che questo organico non sia all’altezza del calcio che vorrebbe proporre Occhiuzzi. Il tempo ci darà risposte più certe.

40 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
40 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Saverio
Saverio
2 mesi fa

Quanti cadaveri in avanti! Mi sa tanto che il cadavere buono è stato mandato via a Trieste !

Pasquale
Pasquale
2 mesi fa

Le colpe di questo calciomercato non si possono attribuire a Trinchera, lui fa’ con ciò che Guarascio gli mette a disposizione…..fare calcio come lo fa Guarascio e troppo facile guardando solo nelle sue tasche, se non è in grado deve cedere o farsi aiutare con nuovi soci,perché Cosenza calcistica merita ben altro….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Finalmente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

L’organico rispetto all’anno scorso vala quantu na cacca azziccata a nu palu. Complimenti sinceri!

SPECIAL ONE
SPECIAL ONE
2 mesi fa

La disamina di Peppuccio, ospite di capu i leuni, lunedì su Ten, è stata perfetta…sicuramente i Pagliuso hanno commesso anche loro degli errori, ma nulla si può dire sulla loro competenza calcistica…GPFP presidente…

Odio RC e CZ e KR
Odio RC e CZ e KR
2 mesi fa

Prima diciti che il calciomercato fatto da trinketto era da 7, e mo ve ne uscite che l’organico non sembra essere all’altezza!!!! EEEE EHHHH cozzolari!!!!!! JATIVI FACITI NA ZUPPA I LATTE E JATIVI CURCATIIIII

Luca
Luca
2 mesi fa

Ginox vida ca ti portero’ a lamiera ritorna sulla retta via, ca u stiriddraru si tu, cmq ancora sei in tempo per convertirti… poi a Lupo85 unne u slogan ca porta mali ma su tutti si criticoni stiriddrari ca ogni volta ca joca u Cusenza un vidanu l ura i scriva e sparare minxxxte… e comunque mintitivillu dintra a capu #STANNUSAGLIMU

ginoX
ginoX
2 mesi fa
Reply to  Luca

😂 😂 😂 👍
Scherzi a parte, sarei ben felice se “mi porti a lamiera”, vorrebbe dire che il nostro Cosenza è sulla strada giusta e sono convinto che è quello che qui su vogliamo tutti noi innamorati dei Lupi 👍👌

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Costruire da dietro con i difensori che hai in rosa è praticamente un suicidio. Se questa era l’idea, perché non sono stati presi difensori bravi ad impostare? Mi rispondo da solo: è stato il solito, ennesimo mercato estivo fatto senza idee e solo sulle imboccate dei procuratori.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

I risultati verranno ….sempre e ovunque FORZA LUPIIIIIII❤💙🐺🐺🐺🐺

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ci vuole un centravanti serio… Il classico n9.. Puru mamma l’ha capitu!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Il problema è che Occhiuzzi, come tutti quelli che lo hanno preceduto, è troppo aziendalista per battere i pugni ed ottenere ciò che gli serve. È il migliore acquisto per Guarascio perché ha trovato un buon tecnico in prospettiva a costo quasi zero.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Diamo tempo. Io sono fiducioso. Proverei un attacco senza punti di riferimento bahlouly baez carretta. 🤙🤙🤙 jammu lupi!!!!

Lillo
Lillo
2 mesi fa

Considerando le partite in meno e gli scontri diretti delle squadre che ci seguono siamo virtualmente quart’ultimi, nella migliore delle ipotesi, penultimi nella peggiore

ANDREA
ANDREA
2 mesi fa

DOVEVA PRETENDERE CHE I VARI CASASOLA E RIVIERE VENISSERO ADEGUATAMENTE SOSTITUITI , COME AL SOLITO ( VEDI LAZAAR) CI RIFILANO GIOCATORI BRAVI MA ORAMAI SUL VIALE DEL TRAMONTO …..OPPURE GIOVANI INESPERTI CHE DOVREBBERO ESPLODERE . CREDO CHE OCCHIUZZI E’ IN BUONA FEDE , HA UN CONTRATTO DI TRE ANNI , TRINCHERA SI FIDA DI CORVINO CHE CI HA MANDATO IN RUOLI FONDAMENTALI DUE BIDONI ( ALMENO FINO AD OGGI ) BOUAH E VERA … ED IO SONO CONVINTO CHE TRINCHERA PENSA DI PUNTELLARE LA SQUADRA A GENNAIO ( COME SEMPRE ) ORA SE FAI 20/24 PUNTI ALL’ANDATA FORSE FAI QUALCOSA… Leggi il resto »

Pio
Pio
2 mesi fa
Reply to  ANDREA

I cumpravi tu si iocaturi pu l’anno scorso un eranu buoni mo su buani mi faciti rida a cusenza.. cercati j tifa e un ci cacati a amichia

Massimo
Massimo
2 mesi fa

Far partire l’azione dalla difesa con i piedi di Idda, Tiritiello, Legittimo, Corsi e Bittanre è un suicidio.
L’unico che ha un po’ di capacità di impostazione è Schiavi.
Ma cosa sia venuto a fare a Cosenza per me rimane un mistero.

Natale gallo
Natale gallo
2 mesi fa
Reply to  Massimo

👏👏

Cheval
Cheval
2 mesi fa

La classifica dice che bisogna fare 41 punti in 31 partite per salvarsi. Il campo ha detto che, nel corso delle partite disputate, la squadra non ha mai cambio di ritmo pur schierando atleti nati 1999/2000/200 senza ruoli definiti. Se scivoli in fondo non ti rialzi più.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Costruisciaaaa cumu vuuu ma basta ca cuminciamu a bbincia ankuna partitaaaa….occhiuuuu

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Si sapeva da luglio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ogni anno la stessa cosa.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ma va, difesa inguardabile, centrocampo incompleto , attacco assente. Se non si corre ai ripari, la retrocessione è matematica.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Sono praticamente d’accordo su tutto. Stiamo parlando di una squadra che lo scorso anno si è salvata per un miracolo e a 10 minuti dalla fine… quella squadra con le perdite di casasola riviere e asensio è stata indebolita notevolmente. Con idda corsi tiritiello non puoi iniziare le azioni da dietro.

Angelo
Angelo
2 mesi fa

Io continuo a sostenere che il vero problema della squadra è la condizione fisica ! Quando tutti saranno in forma la squadra sarà fortissima ! Ovviamente manca sempre un esterno e un attaccante feroce …

gianfranco
gianfranco
2 mesi fa

Tutti concordi nel pensare che questa squadra non sia adatta al modulo che vorrebbe utilizzare Occhiuzzi,ma mi sembra il teatro dell’assurdo sostenere questa tesi,se e’ vero,come e’ vero, che la squadra e’ stata concepita da allenatore e direttore sportivo.Il calcio vive di atteggiamenti e comportamenti da parte dei calciatori che,se se improntati ad una condotta positiva e propositiva,possono dare comunque ottimi risultati.Mi pare,piuttosto,che nelle ultime partite questa squadra abbia traballato,mancando di intensita’, tenuta ,scarsa concentrazione,ma non puo’permettersi ulteriori scosse verso il basso.Al netto di ogni innocenza o colpevolezza,che verranno stabilite a fine stagione,non possiamo sospirare per il calcio che verra’,serve… Leggi il resto »

Dodo'
Dodo'
2 mesi fa

Commenti tutti condivisibili.
Bisogna mettere dentro la palla punto e basta.
Baez e bahloli non possono sbagliare quei goal…………… ……….

Roberto
Roberto
2 mesi fa

Ad Occhiuzzi non è chiaro che il modulo proposto non è adatto a questo organico. È una squadra che, in questo momento,va protetta con un modulo più prudente. Speriamo che non sia ostinato altrimenti bisognerà pensare ad altre soluzioni

Dino
Dino
2 mesi fa
Reply to  Roberto

Concordo. Io penso che con la difesa a 3 bisogna avere dei buoni esterni. Visto che questi mancano passerei al 4231 dato i tanti trequartisti. Un bozza di formazione sarebbe Falcone – Bittante Ingrosso (o Schiavi) Idda Legittimo – Kone Petrucci – Baez Bahlouili Carretta – Petre o Gliozzi o Borrelli (dure scegliere un centravanti oggi tra quanto non hanno fatto vedere)

Pio
Pio
2 mesi fa
Reply to  Roberto

L avii fa tu l’allenatore Ca’ sicuro si chiù spiertu giustamente l’allenatore dei lupi ioca a perda.. ma cumu siti stupidi tutti quanti

tonino turano
tonino turano
2 mesi fa

Egregio sig.Valter Leone,ottima disamina che condivido in pieno in ogni sua parte:difesa,centrocampo e attacco.Aggiungo solo che dopo aver visto la partita contro il Brescia e mancare quei goal a porta vuota è un delitto.Secondo me ci vuole più autostima nelle proprie possibilità e crederci fino in fondo.Poi,arrivati in area o al limie della medesima bisogna TIRARE IN PORTA SENZA TROPPI FRONZOLI:

Lupo Leo
Lupo Leo
2 mesi fa
Reply to  tonino turano

Condivido

Pinuzzu
Pinuzzu
2 mesi fa

A Gennaio arriveranno 7 giocatori….abbiamo già capito

Lupo Leo
Lupo Leo
2 mesi fa
Reply to  Pinuzzu

Mha…. A gennaio……. ami coglia mo Pinuzzi…

gjnoX
gjnoX
2 mesi fa

Bella disamina. Quando si dice la verità.
Luchici’, va joca a #stiriddru, vai bello, va’😂😂😂
Pigliamola a ridere va’

Luca
Luca
2 mesi fa

Leò lassa sta che fare analisi unne c***u du tua… Occhiuzzi sta facendo piccoli errori ara Braglia… Bittante deve giocare a sinistra e sulla fascia destra cè Bouah ca unna di criscia ddi jocari ed è perfettamente il sostituto di Casasola e lo sto ripetendo da quando lo visto giocare ADDI JOCÀ senza ne se e ne ma, Baez assolutamente a sinistra un po fa tuttu Carretta a destra e manca il centrale che bisogna capire chi è!
E pu anni trasa dentro l aria e tira dintra a porta! FORZA LUPI #STANNUSAGLIMU

Lupo85
Lupo85
2 mesi fa
Reply to  Luca

Stannu saglimu basta con questo slogan che porta sfiga . È evidente che siamo scarsi di terza categoria

Lukos
Lukos
2 mesi fa
Reply to  Luca

Se non si apportano i giusti correttivi tattici ma soprattutto tecnici con un mercato di gennaio in prospettiva veramente all’altezza quest’anno facciamo la fine del Livorno della passata stagione, ovvero arriviamo Ultimi.

Angelo
Angelo
2 mesi fa
Reply to  Lukos

Non capisci di calcio ….

Lupo Leo
Lupo Leo
2 mesi fa

Giusta disamine……….. FORZA LUPI SEMPRE….

Tifocosenza WebTV



Advertisement

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Maledetto correttore....Uxa e non Usa."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Rizzo è stato l'idolo di mio padre cosentino Vittorio (nato nel 1914 e compagno di Del Morgine, di Cosenza. Un tiro fortissimo. Ho avuto il piacere..."

Gigi De Rosa, il professore

Ultimo commento: "Ma mi ricordo che usciva palla al piede da situazioni rischiosi dove altri avrebbero buttato in tribuna. Palla a piede con giravolte , pallonetti e..."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti