Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, costanti i colloqui fra Guarascio e Trinchera

Il presidente e il direttore sportivo sempre più vicini a una intesa per proseguire assieme il rapporto di lavoro

Nell’ultima uscita pubblica assieme lo scorso 12 febbraio in occasione della presentazione dei nuovi arrivati al Cosenza in occasione della finestra invernale di calcio mercato. Il presidente Eugenio Guarascio e il direttore sportivo Stefano Trinchera, incalzati dalle domande dei giornalisti, hanno dato risposte completamente opposte sul futuro. Il patron del club ha dato rassicurazioni parlando di incontro imminente, mentre il dirigente ha rimandato il tutto a fine stagione.

Con una situazione di classifica molto delicata, l’incertezza sul futuro del direttore sportivo di certo non aiuta. Da fonti vicine a Trinchera viene dato per scontato il divorzio a fine stagione. Il presidente non ha mai dato certezze, ma ha sempre sostenuto che esistono le condizioni per proseguire assieme il rapporto di lavoro.

Risulta che in questi giorni i colloqui fra Guarascio e Trinchera siano costanti. Con fortissime sensazioni di un accordo sempre più probabile. Pare di capire che quell’ultima corsa data per certo qualche settimana fa, potrebbe anche non esserci. Già nei prossimi giorni se ne potrebbe sapere di più. Anche per trasmettere più serenità all’ambiente, alla squadra e tutto ciò che ruota attorno al Cosenza, in un momento molto delicato che probabilmente non tutti hanno ancora recepito.

36 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
36 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Rob
Rob
1 mese fa

fiato e spazio a gente a cui i social e internet regala troppo spazio .
tutti laureati a coverciano e dirigenti di società di calcio . che rottura di palle sentire tutti questi post dove l idiozia la fa da padrona

Piero C
Piero C
1 mese fa

Guarascio Vattene

ROSA
ROSA
1 mese fa

TRINCHERA ,NON FARTI CONVINCERE ,POI I SOLDI PER COMPRARE I GIOCATORI NON TE LI DA.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Se avete seguito Replay lunedì avete la risposta.Trinchera è già altrove….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Non scrivete ste cose, così mi fate stare male tutti i detrattori del COSENZA. Non immaginate quanto tempo ora devono passare per trovare un qualcosa, che possa innescare ulteriori attacchi a questa società. 😀

GIOVANNI
GIOVANNI
1 mese fa

Vabbù mo gli articoli si fannu sulle sensazioni.

Paolo
Paolo
1 mese fa

PERCHÉ CLAUSI CONTINUA A SCRIVERE CHE TRINCHERA HA GIÀ DECISO ? Chiamatelo prima di scrivere …

Paolo
Paolo
1 mese fa

Perché cancellate i miei messaggi critici sulla stampa cosentina?

Antonello Ferroni
1 mese fa
Reply to  Paolo

Gli unici messaggi che vengono cancellati sono quelli che possono avere conseguenze di carattere giudiziario.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

CIRCATI Ì QUAGLIÀ….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Si frica di Krusty

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Teniamocelo stretto , che senza soldi sta dimostrando di saper fare mercato .

Brunello tro
Brunello tro
1 mese fa

Ci sono alcune voci che Guarascio potrebbe cedere il Cosenza! Non so a chi. Può darsi
che siano solo chiacchiere!

Rob
Rob
1 mese fa
Reply to  Brunello tro

ne scrivi di fissarie

Paolo
Paolo
1 mese fa
Reply to  Brunello tro

Perché dovrebbe cedere ? Spiegamelo

ginoX
ginoX
1 mese fa
Reply to  Brunello tro

Ne vogliamo sapere di più

Gigi
Gigi
1 mese fa

Brutta notizia per i SCIACALLI ….. FORZA LUPI

Giulio
Giulio
1 mese fa

VORREI SAPERE CHI DICEVA CHE AVEVA GIÀ FIRMATO CON UN ALTRA SQUADRA CHE OBIETTIVO AVEVA ?????

Giannino
Giannino
1 mese fa

Ottima notizia …. MORITE TAGLIATURI E TIRATURI

Giannino
Giannino
1 mese fa

E ora cosa scrive la stampa contro il Cosenza ??? INCAPACI

Alesstosca
Alesstosca
1 mese fa

Deve prendere Andreazzoli!!!!

Pippo
Pippo
1 mese fa

SE AVESSIMO ASCOLTATO ALCUNI TIFOSI DOPO COSENZA RENDE 0-3 ! Sarebbero dovuti andare via GUARASCIO e Trinchera e OGGI PROBABILMENTE ERAVAMO IN SERIE D ….. MEDITATE PRIMA DI DIRE SCIOCCHEZZE ! ISOLIAMO I TIRATURI MASCHERATI DA TIFOSI

Torre Alta 1978
Torre Alta 1978
1 mese fa

Quello che deve lasciare è Guarascio non Trinchera!!!! Se poi Guarascio ha cambiato ed ha capito che i soldi vanno spesi, potrebbero continuare insieme perché Trinchera ha dimostrato di capire di giovani

Torre Alta 1978
Torre Alta 1978
1 mese fa

E di calcio

Paolo
Paolo
1 mese fa

E QUINDI COME AL SOLITO CERTA STAMPA, CHE GUARASCIO GIUSTAMENTE NON CONSIDERA , ANCHE STAVOLTA HA PRESO UN ABBAGLIO ED HA CERCATO IN TUTTI I MODI DI DESTABILIZZARE L’AMBIENTE ! LA ROVINA DEL COSENZA È LA STAMPA CHE È CONTINUAMENTE NEGATIVA E CONTRO LA SOCIETÀ !!!!! FORZA LUPI AVANTI COSÌ E I GUFI ANCHE STAVOLTA MORIRANNO DI INVIDIA ! LA FINE DI GIUDA DOVETE FARE !

Riviere
Riviere
1 mese fa

Quante chiacchiere. Se non si vince meglio trovare un altro mister. I pareggi non servono se vuoi evitare i play-out . O vinci oppure te ne vai dritto verso i play-out. La regina con il cambio allenatore si sta tirando fuori dai play-out e va verso centro classifica.

tonino l'africano
tonino l'africano
1 mese fa
Reply to  Riviere

ma sempre pesciaiuoli restano. manù ricogliati all atri situ

ginoX
ginoX
1 mese fa

Questo duo ci sta portando nel baratro come successe lo scorso anno. Ma stavolta non abbiamo più un mister umile ed entusiasta a salvarci al fotofinish, ma uno che, forte di un triennale, sfida la sorte e il tifo con le sue elucubrazioni tattiche cervellotiche. Il tutto mentre la casa crolla.
Visto che chi dovrebbe dire queste cose non le dice(un bel po’ di giornalisti del settore, sempre pronti a “pettinare” la realtà)ed è il vero “male” del Cosenza calcio, qualcuno deve pur dirle.
Senza peli sulla lingua.

LR
LR
1 mese fa
Reply to  ginoX

Bravissimo. Città purtroppo piena di lecchini.
Knon tutti x fortuna). Ecco perché non andremo mai in A Su Occhiuzzi dissento. Non credo siano u suoi credi tattici a vivere semprenella precarietà. Sempre a monte i problemi

Saigon
Saigon
1 mese fa
Reply to  ginoX

A parte il mister umile mancano all’appello anche Rivière, Asencio, Casasola, Baez e Bittante….. praticamente i migliori dello scorso torneo (post lockdown)…..
Guarascio sempre uguale….cerca in continuazione di farci retrocedere….
Trinchera è già partito (giustamente) per altri lidi….
Occhiuzzi continua a perseverare senza cambiare NULLA! (3 vittorie e BASTA!)
Traduzione: RETROCESSIONE!

Luke
Luke
1 mese fa
Reply to  ginoX

Bravo! Le hai dette.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

ci credo solo alla vista del contratto

Luca
Luca
1 mese fa

Se va via trinchera nessuno lo rimpiange

Marcello
Marcello
1 mese fa

Certo che abbiamo recepito.
Simu muru e muru curu ‘spitale!!!!

lukaku
lukaku
1 mese fa
Reply to  Marcello

….io direi che abbiamo preso la discesa della delegazione…..senza freni……..

Massimo
Massimo
1 mese fa

Solo notizie pessime.
Povero Cosenza. Non cambierà nulla.

Advertisement

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Ricordo in particolare che faceva giocare la squadra molto in verticale, con una fortissima coppia di attaccanti come Tatti e Margiotta, il primo..."

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Ormai ........ ci vorrebbe mega cu.......a"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Per pochi ricordi che ho, è stato uno dei più forti centrocampisti del duo tempo. È stato sfortunato ad incontrare per quanto riguarda la..."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."

Gigi De Rosa, il professore

Ultimo commento: "Difensore tecnico e veloce, grande attaccamento alla maglia"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Approfondimenti