Resta in contatto

News

Ex Cosenza, buon compleanno a Nedo Sonetti

Compie 80 anni l’allenatore toscano che vinse, da giovanissimo, il campionato di Serie C2 sulla panchina dei Lupi

Compie 80 anni Nedo Sonetti, ex allenatore del Cosenza nato a Piombino il 25 febbraio 1941. Alla guida dei Lupi ha vinto il campionato di Serie C2 nella stagione 1979-1980. Giovane tecnico, all’epoca aveva 39 anni età in cui oggi diversi calciatori giocano ancora. Era il Cosenza della saracinesca Lattuada e di cavallo pazzo Missiroli. Ma era anche il Cosenza di un giovanissimo Walter “trottolino” Perrotta, il quale segnò il gol nella partita promozione contro il Potenza in uno stadio pieno come un uovo.

Poi Sonetti è diventato uno degli allenatori che ha centrato più promozioni in Serie A alla guida di Atalanta, Udinese (la stagione del famoso palo di Lombardo proprio contro i friulani il 4 giugno 1989…), Ascoli, Lecce e Brescia. In una intervista rilasciata ai colleghi di Maracanà su TMW Radio ha parlato, tra le altre cose, del calcio moderno. “C’è la moda di far partire l’azione dal portiere. Viene sempre messo in mezzo a situazioni che poi possono portare ad errori. Il portiere deve parare, punto. Oggi ci sono troppi computer che decidono, invece che menti pensanti”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
paolo
paolo
1 mese fa

compie 89 o 80 ?????

Advertisement

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Ricordo in particolare che faceva giocare la squadra molto in verticale, con una fortissima coppia di attaccanti come Tatti e Margiotta, il primo..."

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Ormai ........ ci vorrebbe mega cu.......a"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Per pochi ricordi che ho, è stato uno dei più forti centrocampisti del duo tempo. È stato sfortunato ad incontrare per quanto riguarda la..."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."

Gigi De Rosa, il professore

Ultimo commento: "Difensore tecnico e veloce, grande attaccamento alla maglia"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News