Resta in contatto

WebTV

Tifocosenza WebTV – La ventinovesima puntata del 12 aprile 2021

Rivedi la ventinovesima puntata della nostra WebTV! Prossimo appuntamento venerdì 16 aprile alle ore 19, sempre su Tifocosenza.it!

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Massimo
Massimo
1 mese fa

Ora tutti intonate il De Profundis……..quando dissi dopo Cosenza- Reggiana 0-1 che Occhiuzzi non era preparato per questo livello calcistico……………….

Gildo
Gildo
1 mese fa

Quello che fa rabbia che è una morte Annunciata da tempo ci sono voluti 15 anni vedere il cosenza in serie B e poi fare questa fine non la si digerisce, e uno oltraggio ai tifosi, vergogna vergogna, indegni

Giovanni
Giovanni
1 mese fa

Una retrocessione inseguita da almeno due anni, programmata a tavolino dal dal presidente e dal suo fido braccio destro. I giocatori oltre che scarsissimi sono senza dignità. Peccato solo che il nostro grandissimo pubblico non possa contestarli tutti come meritano. Vorrei che per una volta in 100 e passa anni di storia, Cosenza avesse un presidente all’altezza della passione dei tifosi. Visto che non è possibile gradirei che tutti i tesserati vadano in campo/tribuna senza indossare i nostri gloriosi colori e simboli. Maglia nera senza logo per i calciatori, completo nero senza logo per tutti gli altri tesserati.

Advertisement

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Personalmente in attacco avrei messo : campanini e Peressin. In difesa il piuforte libero del Cosenza di tutti i tempi e cioè CODOGNATO."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "tra l altro Sonzogni aveva ottenuto anche 2 lauree di cui una in filosofia ..."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Per pochi ricordi che ho, è stato uno dei più forti centrocampisti del duo tempo. È stato sfortunato ad incontrare per quanto riguarda la..."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."

Gigi De Rosa, il professore

Ultimo commento: "Difensore tecnico e veloce, grande attaccamento alla maglia"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da WebTV