Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, i dubbi di Trocini che hanno il sapore di un “no grazie…”

Il giovane allenatore cosentino dopo l’incontro con il proprietario del club rossoblù ha manifestato forti dubbi sull’accettare la proposta

Una decina di giorni fa il proprietario del Cosenza calcio ha parlato con Bruno Trocini, giovane allenatore cosentino con un passato da calciatore dei Lupi e di allenatore delle giovanili rossoblù. All’ex tecnico di Rende e Virtus Francavilla è stata chiesta la disponibilità a prendere l’eredità di un suo ex compagno di squadra, Roberto Occhiuzzi. Che poi disponibilità è una cosa, dire di sì è decisamente un’altra.

Da subito Trocini è stato chiaro con il proprietario del club: con questa situazione non se la sente di guidare la squadra della sua città. E questo è stato riferito prima ancora che la notizia dell’incontro diventasse di dominio pubblico e che facesse scatenare il popolo rossoblù sulla rete. E non solo. Situazione difficile dal punto di vista ambientale ma allo stesso tempo complicata dal punto di vista prettamente tecnico. Nel senso che un allenatore scelto dal presidente, poi come andrebbe a confrontarsi con il direttore sportivo? La normalità vorrebbe che sia proprio il direttore sportivo a scegliere l’allenatore…

Nulla di nuovo in casa rossoblù dove regna sovrana la confusione. Un uomo solo al comando, sempre più deciso a sfidare la contestazione per un forte spirito di rivalsa. Certo, fanno sapere dal suo entourage, di riscattare l’amara retrocessione del 10 maggio scorso. Ma ad oggi di certezze non ce sono. Tra direttori sportivi e allenatori è un casting continuo, che potrebbe durare ancora chissà quanti giorni.

61 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
61 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
17 giorni fa

Bravo Brunello da grande professionista con la situazione attuale che se venuta a creare con questa proprietà non c’era di meglio non accettare …in bocca al lupo per il tuo futuro tanto una panchina non ti mancherà👏

Piero C
Piero C
17 giorni fa

Guarascio Vattene 👽

Commento da Facebook
Commento da Facebook
17 giorni fa

In condizioni normali Brunello sarebbe stato top…ma visto che siamo nessi così male, come biasimare. Guarascio vattene!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
17 giorni fa

Magari. Solo deve rimanere. Deve andarsene

pircochi
pircochi
17 giorni fa

GUARASCIOVATTENE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
17 giorni fa

Giusto così, saggia decisione di un giovane allenatore che potrebbe far bene dovunque tranne che a Cosenza. In questo momento così triste della storia calcistica rossoblù, con un Presidente torbido e incapace di amministrare nemmeno un condominio, non ci sarebbero le condizioni per raggiungere gli obiettivi sportivi in linea con la tradizione storica del Cosenza calcio ⚽.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
17 giorni fa

E se ti rifiuta pure Trocini con tutto il rispetto per lui…Fatti dua cunti Guarà..!!
#GUARASCIO VATTENE#🇳🇴

Reny
Reny
17 giorni fa

Chi stannu passannuuu

Rossoblu75
Rossoblu75
17 giorni fa

Pastori dove siete
Cozzolari non scrivete
È la decima volta che uscite ai play-off
Aru cu uuu uuuu
Con cu esta esta
Serie beeeeeeeeee
Eh caprari
Come godo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
17 giorni fa

Benissimo in questo momento la priorità assoluta deve essere il cambio al vertice della società… possibilmente formata da facce nuove 💪🐺⚽🔴🔵

Commento da Facebook
Commento da Facebook
17 giorni fa

SE RESTA LUI NESSUNO ANDRA’ ALLO STADIO .. NESSUNO DOVRÀ FARE DA SPONSOR… DEVE RIMANERE SOLO COME UN CANE… QUESTO MALEDETTO CI FARÀ PERDERE UN ANNO SE MON ADDIRITTURA SCENDERE IN D… BOICOTTIAMOLO TUTTI!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
17 giorni fa

Speriamo che rifiuti l’incarico e non si faccia prendere per i fondelli da questo pseudo presidente. Forza Trocini, non farti fregare! 💪

Commento da Facebook
Commento da Facebook
17 giorni fa

Questa sarà una situazione che, chi che sia, porterà sempre avanti. Quindi, ci vuole un allenatore di polso, con un carattere forte, abituato a lavorare in ambienti molto caldi,e non mi riferisco di certo ad una situazione climatica. Questo almeno fino a quanto, alla guida del club ci sarà Guarascio. Che il presidente, se ne faccia una ragione, e cerchi delle figure carismatiche, sia come direttore sportivo, che come allenatore, perché a Cosenza quest’anno si vivrà una stagione ad alta tensione.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
17 giorni fa

Deve rifiutare, altrimenti lo fa solo per quei 4 soldi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
17 giorni fa

Se rifiuti ti fa onore non macchiarti di immondizia con un essere come guarascio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
17 giorni fa

Società sempre più ridicola.Non hanno nemmeno le palle di fare una conferenza stampa.Jati jocati aru biliardinu ca siti propiu ciucci

geppino
geppino
17 giorni fa

ah ah ah Trocini che avrebbe rifiutato di allenare il Cosenza, questa si che è bella. Giustamente, dopo il Rende ed un esonero alla Virtus Francavilla ha ben altre ambizioni. Ma peppiacì

Special One
Special One
17 giorni fa

La differenza tra persone preparate e intelligenti ( Trocini ), ed incompetenti e stupidi ( Occhxxxxx )…la classe non è acqua…

Sciuaddru
Sciuaddru
17 giorni fa

BENIAMINOOOOOO

red blue
red blue
17 giorni fa
Reply to  Sciuaddru

ha cangiatu nume mò se chiama gelli 84

Tonino di cosenza e tagliature
Tonino di cosenza e tagliature
17 giorni fa

Guarascio resta

Albatros
Albatros
17 giorni fa

Com’è cozzolaro non lo dici più? Ti brucia ancora per ieri?
E quannu ti passa😂😂😂😂😂

Roby
Roby
17 giorni fa

Fatti i valigie e sparisci da cosenza….

Tonino
Tonino
17 giorni fa

Beniaminoooo!

red blue
red blue
17 giorni fa
Reply to  Tonino

i reparti e rianimazione e tuttu caccanzaru su esaurite Prova a cercarlo lì

Giuseppe u lupu a rroma
Giuseppe u lupu a rroma
17 giorni fa

Buon giorno. Cchi ssi dicia a ccacanzaro triccuazzi

Nicola
Nicola
17 giorni fa

Non capisco come mai addetto stampa e il nostro Kevin ancora sono al fianco di questo signore . Lasciatelo adesso che siete in tempo !!!

red blue
red blue
17 giorni fa
Reply to  Nicola

i picciuli

Cicciuzzu
Cicciuzzu
17 giorni fa
Reply to  Nicola

Infatti

eugenio
eugenio
17 giorni fa
Reply to  Nicola

…infatti me lo chiedo pure io…..hanno deciso di affondare al fianco del capitano…
ragazzi la barca sta per inabissarsi….definitivamente!!!!!

Elvis
Elvis
17 giorni fa

Unnu caca nissunu …

Livio
Livio
17 giorni fa

Conosce bene Guarascio bravo 1 serio che sa dire di no ) decimo / 11 ‘ posto nn ci interessa! Guarascio vattene

Saverio
Saverio
17 giorni fa

Non ha soldi si mettesse da parte.
GUARASCIO VATTENE ANCORA SEI IN TEMPO

salvatoresalvatore
salvatoresalvatore
17 giorni fa

rifiuteranno tutti per cui resta Occhiuzzi e Kevin promosso DS

Fulvio
Fulvio
17 giorni fa

Guarascio VATTENE

Giuseppe
Giuseppe
17 giorni fa

Cortei per le strade di Cosenza, nessuno allo stadio e nessun gadget del Cosenza acquistato, fin quando Guarascio non promettera pubblicamente di spendere 4 milioni per il prossimo mercato e per ritornare subito in B o non cedera la societa a chi ha soldi da investire.

eugenio
eugenio
17 giorni fa
Reply to  Giuseppe

…magari fosse solo un problema di spesa ….ritornare in serie B “subito” non è assolutamente facile ….e poi se proprio voleva spendere poteva conservare la serie B…invece….

Saverio
Saverio
18 giorni fa

Ma io dico una città e provincia lo contestano di lasciare e lui cosa fa niente. Nella vita ci vuole anche un po di dignità.
GUARASCIO VATTENE

Sciuaddru
Sciuaddru
18 giorni fa

Beniaminooooooo

Lupo50
Lupo50
18 giorni fa

Bravo Brunello,, non mischiarti per nessun motivo con il munnizzaro o farai la fine del nasone
Guarascio vattene

Massimo
Massimo
18 giorni fa

Trocini persona seria. Ci sarà occasione. Ma ora bisogna vincere questa battaglia. Poi vinceremo la guerra.
GUARASCIO VATTENE

Pietro Cristiano
Pietro Cristiano
18 giorni fa

Sono dove meritano. Non vincono mai.

tonino l'africano
tonino l'africano
18 giorni fa

addi sù i fenicotteri?

20210602_194239.jpg
Odio RC e CZ e KR
Odio RC e CZ e KR
17 giorni fa

Chi stannu paaaassssssaaaannnuuuu toni’

Eugeni9
Eugeni9
18 giorni fa

GUARASCIO VATTENE

Cosimo Moschetto
Cosimo Moschetto
18 giorni fa

Bravo Bruno Trocini….. Avrebbe dovuto fare così anche il Nasone… Non dico ad inizio stagione… Ma anche li… Ma soprattutto a gennaio quando il monnezzaro ha venduto Baez per 700 mila euro e non ha comprato nessuno…li se aveva le palle e l’amore per questa squadra doveva andarsene….

Claudio
Claudio
18 giorni fa

Ma quale spirito di rivalsa!!! Guarascio rimane solo per spolpare l’osso!!!

Antonio da Senigallia
Antonio da Senigallia
18 giorni fa

Fin quando non andrà via Guarascio a Cosenza non verrà nessun DS e nessun allenatore. A meno che non siano scarti che nessuno vuole.Ormai credo che tutti conoscono Guarascio con la sua tirchieria “paperoniana” e i suoi tempi EXTRA biblici nel prendere qualsiasi decisione.A Natale,se Guarascio non cede, saremo ancora senza DS e senza allenatore.Magari Guarascio “il Genio” del Cosenza siederà lui in panchina.

Albatros
Albatros
18 giorni fa

Grande Brunello Tirocini, ha capito tutto, a differenza di altri…..
Bravo, avrai la stima incondizionata del popolo rossoblu

Pasquale
Pasquale
18 giorni fa

Che tristezza…..

cicciorb
cicciorb
18 giorni fa

ma quale sarebbe sto entourage di Guarascio? uscissero allo scoperto sti quattro prezzolati del munnizzaro, rispondessero alla città ed ai tiofosi della loro connivenza!!!

Ernesto
Ernesto
18 giorni fa

staccate le spina a guarascio, vi prego!!!

Ska
Ska
18 giorni fa

Bravo Bruno….vero lupo….
I lupi veri isolano questo desolante personaggio!
VIA GUARASCIO STANOTTE!

ciccio
ciccio
18 giorni fa

che triste epilogo

Advertisement

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Chi hai ricordato. Un grande. Peccato che rimase solo un anno. Chissà perché ..."

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Infatti! Padovano, e anche un terzino di Scalea che andò alla Juventus!"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo bene! Giocatore di talento, con un tiro potente e preciso verso la porta. In nazionale, non è stato ben valutato."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."

Gigi De Rosa, il professore

Ultimo commento: "Difensore tecnico e veloce, grande attaccamento alla maglia"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Approfondimenti