Resta in contatto

Calciomercato

Ex Cosenza, la Reggina potrebbe tornare alla carica per Raul Asencio

Lo spagnolo, dopo il grande girone di ritorno in rossoblu, ha vissuto una stagione da dimenticare

È stata senza dubbio una stagione negativa per Raul Asencio. Uno degli eroi del Cosenza nella salvezza di un anno fa, rientrato al Genoa la scorsa estate, è stato in prestito prima al Pescara e poi alla Spal. Utilizzato pochissimo in Abruzzo, anche a causa di un infortunio, ha trovato più spazio nella squadra di Ferrara, ma il bilancio è magro: 17 presenze delle quali 9 da titolare e nessun gol realizzato.

Ci si aspettava qualcosa di diverso da un calciatore capace di realizzare 7 reti in 15 presenze con il Cosenza, tra le quali la più bella dello scorso torneo, la rovesciata di Livorno, e quelle fondamentali con Trapani e Pisa. La Calabria potrebbe però essere nuovamente la meta per l’immediato futuro di Asencio, sponda Reggina. Lo spagnolo, secondo quanto riportato dalla Gazzetta del Sud, potrebbe tornare sul taccuino degli amaranto – era un obiettivo la scorsa estate, poi il Pescara la spuntò – perché è il tipo di attaccante congeniale a mister Aglietti. Vedremo il ritorno un eventuale ritorno in Calabria potrà segnare un nuovo riscatto per Asencio, così come lo era avvenuto a gennaio scorso, con la maglia del Cosenza.

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
michele
michele
17 giorni fa

doveva tornare a cs…si sta bruciando.

Giancarlo
Giancarlo
17 giorni fa
Reply to  michele

Meglio alla Reggina, da voi in ormai in lega pro che ci viene a fare, la Reggina lotta per la promozione, ciao Cosenza crepa in C

red blue
red blue
17 giorni fa
Reply to  Giancarlo

c è pensa ra CO VI SOC

Lorello
Lorello
17 giorni fa
Reply to  Giancarlo

La Reggina fallirà….. fidati!!! 😉

Odio RC e CZ e KR
Odio RC e CZ e KR
17 giorni fa
Reply to  Giancarlo

Non cantare troppo vittoria, attento a quello che scrivi…. Le sorprese sono dietro l’angolo…. Vedi cosa è successo al COZZO? Okkio…… Potrebbe succedere a voi, ma in maniera molto dolorosa…

Flavio
Flavio
17 giorni fa
Reply to  Giancarlo

E mammata crepa nel letto

Advertisement

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Chi hai ricordato. Un grande. Peccato che rimase solo un anno. Chissà perché ..."

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Infatti! Padovano, e anche un terzino di Scalea che andò alla Juventus!"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo bene! Giocatore di talento, con un tiro potente e preciso verso la porta. In nazionale, non è stato ben valutato."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."

Gigi De Rosa, il professore

Ultimo commento: "Difensore tecnico e veloce, grande attaccamento alla maglia"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Calciomercato