Resta in contatto

Settore giovanile

Cosenza, l’Under 17 sconfitta in casa nel derby col Crotone

I ragazzi guidati da Giuseppe Marozzo vengono travolti 3-0 dai giovani della formazione pitagorica

Sconfitta senza appello per il Cosenza nella recupero della settima giornata del campionato Under 17. Sul terreno della “Morrone Academy ” passa il Crotone capolista del torneo.

La squadra guidata da Marozzo prova a rendersi pericolosa nel primo tempo con Chisari e Cimino, ma il portiere pitagorico non si fa sorprendere. A sbloccare la gara ci ha pensato Chiarella, che approfitta di uno svarione della difesa del Cosenza e batte Borrelli. Nella seconda frazione di gioco arriva subito il raddoppio degli squaletti con Palermo, che direttamente su calcio di punizione trova impreparato il portiere dei silani. Ad un quarto d’ora arrivava anche la terza ospite firmata da Cantisani per lo 0-3 finale.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "È anche vero che il Cosenza come squadra le vette più alte le ha toccate decisamente dopo la promozione dell'88. Peraltro la B che fece nel..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Ci stavo pure io a Casarano e non solo......."

18 novembre, trenta anni fa la morte di Denis Bergamini: i vostri messaggi per lui

Ultimo commento: "C'è poco da dire. Era fidanzato con una ragazza che nel frattempo strizzava l'occhio ad un maresciallo dei carabinieri. Un giorno Denis muore in..."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo bene! Giocatore di talento, con un tiro potente e preciso verso la porta. In nazionale, non è stato ben valutato."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."
Advertisement

Altro da Settore giovanile