Resta in contatto

News

Ex Cosenza, gli occhi del Torino su Garritano

L’ex rossoblu è finito nel mirino del club granata dove giocò anche suo zio Salvatore

Continua ad allenarsi sui campi della Real Cosenza in compagnia dei suoi vecchi amici Luca Garritano. Dopo una stagione da protagonista con la maglia del Chievo il fantasista cosentino è uno dei calciatori più desiderati del campionato cadetto e non solo.

In Serie A anche Salernitana, Torino, Spezia e Venezia hanno mostrato un certo interesse per il ragazzo cresciuto a pochi passi dallo stadio San Vito-Marulla.

La pista che porterebbe Garritano sotto la Mole è quella che stuzzica di più visto che suo zio Salvatore giocò anche nel Torino che vinse lo scudetto del 1975-76, rimase in granata per tre stagioni giocando 20 gare e mettendo a segno 2 reti alle spalle dei “Gemelli del Gol” Ciccio Graziani e Paolo Pulici.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Grande Oberdan Biagioni, ma anche Missiroli, papa' del Missiroli del Sassuolo."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Con Franco siamo coetanei e abbiamo cominciato a giocare insieme: di lui ho un bellissimo ricordo. Spero stia bene e tanto che non lo vedo"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Ci stavo pure io a Casarano e non solo......."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."
Advertisement

Altro da News