Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, comincia il conto alla rovescia sulla nuova stagione

Il primo atto di Guarascio dopo l’iscrizione sarà l’annuncio del direttore sportivo e dell’allenatore. Accordo biennale con Argurio e Boscaglia?

Comincia un’altra settimana, l’ultima del mese di giugno: spartiacque tra la scorsa e la nuova stagione calcistica. Entro mezzanotte vanno regolarizzate le iscrizioni al campionato. Il termine è perentorio, a eccezione delle neopromosse in Serie C (manca ancora quella del girone I di Serie D, uno dei due Messina) che avranno tempo fino al 5 luglio. Il Cosenza viene indicata tra le società in regola, corsa contro il tempo per il Catania ma alla fine dovrebbe farcela.

Comincia anche il conto alla rovescia sulla conclusione del lungo silenzio che da circa 50 giorni avvolge il club di Via degli Stadi. Da oggi ogni momento potrebbe essere quello giusto, con il presidente Guarascio che dovrebbe dare il via alla stagione 2021-2022 con il primo atto ufficiale dopo l’iscrizione. Ovvero l’annuncio del direttore sportivo e dell’allenatore. Nei giorni scorsi i contatti con Christian Argurio sono proseguiti e, tranne clamorosi colpi di coda, dovrebbe essere lui il nuovo direttore sportivo. A seguire toccherà a Roberto Boscaglia, allenatore in cima alle idee del diesse. Per entrambi si è discusso sulla base di un accordo biennale.

126 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

126 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia rossoblu: scelta la coppia dei difensori centrali

Ultimo commento: "Verissimo, scuola Inter, un vero professionista serio e bravo"

LA TOP 11 della storia rossoblu: scelto il miglior allenatore

Ultimo commento: "Emiliano Mondonico. Un gigante."

La Top 11 della storia rossoblu: scelto il centravanti!

Ultimo commento: "Memorabile il gol segnato alla fiorentina in cui scartó mezza squadra"

Al via la Super League: rivoluzione nel mondo del calcio. Favorevoli o contrari?

Ultimo commento: "Viva il calcio anni 80...partite alle 14.30, 90 minuto alle 18.10, la domenica sportiva alle 22.30...avete rotto il caxxx con questi orari..."

Coronavirus, giusta la ripartenza del Calcio? Dite la vostra con TifoCosenza

Ultimo commento: "Come ogni lavoratore che si assume il suo impegno, così anche i calciatori si devono assumere i loro ,i soldini si devono guadagnare ..."
Advertisement

I Miti rossoblu

STORICO CENTROCAMPISTA ROSSOBLÙ DAL 1985 AL 1989

Denis Bergamini

GIANNI DI MARZIO ERA COME UNA SPECIE PROTETTA, DA PRESERVARE

Gianni Di Marzio

BANDIERA ROSSOBLÙ E CALCIATORE PIÙ PROLIFICO DELLA STORIA DEL COSENZA

Gigi Marulla

Altro da Approfondimenti