Resta in contatto

Calciomercato

Cosenza, in difesa potrebbe tornare Andrea Meroni

Secondo il giornalista Gianluca Di Marzio il club rossoblu sarebbe interessato al centrale di proprietà del Sassuolo, già ai Lupi nel 2016/2017

C’è l’ipotesi di un ritorno nella difesa del Cosenza. Secondo quanto riportato da gianlucadimarzio.com, il club rossoblu starebbe pensando ad Andrea Meroni, centrale classe ’97.

Di proprietà del Sassuolo – con i neroverdi ha un contratto fino al 2023 – e nelle ultime tre stagioni al Pisa, Meroni ha esordito da giovanissimo tra i professionisti proprio con il Cosenza. Meroni, neanche ventenne, collezionò quattro presenze delle quali due da titolare.

 

 

34 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
34 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Pino
Pino
1 mese fa

La società Chievo s’è affidata a professionisti di grande calibro come Bernardo Giorgio Mattarella, figlio del presidente della Repubblica.

Senza parole

XzY
XzY
1 mese fa
Reply to  Pino

Forse non avete capito. Il Chievo può fare ciò che vuole e alla fine essere anche iscritto. A noi non importa niente del Chievo, noi abbiamo già maturato il diritto ad essere RIAMMESSI a prescindere, poiché sono terminati i 3 giudizi sportivi ( Covisoc, Figc, CONI) tutti e 3 con lo stesso verdetto: Chievo fuori, Cosenza dentro. Il nostro “nemico” non è più il Chievo, ma coloro che illegittimamente non ci hanno ancora riammessi, poiché ci spetta di diritto.
Riammissione che spero avvenga quanto prima

Carlos
Carlos
1 mese fa
Reply to  XzY

Sono perfettamente d’accordo!… il Chievo fa i suoi interessi, sta a deve far rispettare le regole a non ammetterlo!!!… Ci sta offendento la Figc !

Nisus
Nisus
1 mese fa
Reply to  Giorgione

È un caso diverso. La Lazio ha un concordato e due contenziosi accesi su due accertamenti. Il Chievo ha rateizzazioni attive non pagate.

Lupo78
Lupo78
1 mese fa
Reply to  Nisus

La differenza è che la Lazio, i debiti li paga… Il Chievo no… Tutto qui

Giorgione
Giorgione
1 mese fa

Non molla. Il Chievo non fa passi indietro e nonostante la nuova bocciatura per l’ammissione alla Serie B da parte del Collegio di Garanzia del Coni tira dritto, anzi rilancia. Ci sarà il ricorso al Tar del Lazio, e lì sono riposte le speranze dopo che la Figc ha momentaneamente sospeso la formulazione dei calendari. Calendari che vedranno la luce solo i primi giorni di Agosto, e cioè appunto, quando arriverà il verdetto del Tar sul Chievo. Ma non solo. La società di Luca Campedelli che vanta legali e consulenti di primissima fascia tra cui il figlio del presidente della… Leggi il resto »

Anna
Anna
1 mese fa

Merloni Trotta Corsi e qualche altro di pari livello e la squadra è fatta

Rossoblu75
Rossoblu75
1 mese fa
Reply to  Anna

Capra
Capra
Capra
Capra
Capra
Capra
Capra
Capra
Mo va pascia i piecure sul cozzo ventoso

Geppino
Geppino
1 mese fa

Ma veramente sono questi i nomi che sta trattando il Cosenza? Minelli quello del Rende? Che pena

Vincenzo
Vincenzo
1 mese fa
Reply to  Geppino

Che volevi? I soldi sono quelli che sono, il tempo è poco..

Anna
Anna
1 mese fa
Reply to  Vincenzo

Ma come non è una società in attivo? E adesso dite i soldi sono quelli che sono?ma che discorsi sono? Allora tanto vale fare i tornei che competono economicamente non puoi fare la B con una squadra di D mediocre

Rossoblu75
Rossoblu75
1 mese fa
Reply to  Anna

Capra
Capra
Capra
Capra
Capra
Mo va pascia i piecure sul cozzo ventoso

Lupo78
Lupo78
1 mese fa

https://www.seriebnews.com/2021/07/28/esclusivo-caso-chievo-vigna-ripescaggio-esclusione-serie-b-cosenza/ LEGGETE LEGGETE , E BEVETENE TUTTI… ALTROCHÉ RICORSO AL TAR…. CIAO COZZI, OCCHIO AAL PONTE!!!! 🍺🍺🍺🍺

Gianni
Gianni
1 mese fa
Reply to  Lupo78

Tutto fermo invece. Ora mi sa che scoppia un bubbone generale. Mi sbaglieró…
https://tggialloblu.telenuovo.it/chievo/2021/07/28/guerra-al-calcio-il-chievo-contro-tutti

Lupo78
Lupo78
1 mese fa
Reply to  Lupo78

Capito!!!! Quindi le motivazioni ci saranno il due agosto, GRAVINA ha espressamente detto che lungaggini del tar non ne vuole, quindi Cosenza Calcio in B….. Salute a tutti 🍺🍺🍺

Enzo
Enzo
1 mese fa
Reply to  Lupo78

Ma secondo me non sapete leggere..Comunque Vigna è semplicemente un avvocato sportivo e al Tar contano più i tributaristi..

Vecchio ultra in pensione
Vecchio ultra in pensione
1 mese fa

Noi in B il catanzaro in c logico l’anno prossimo farete i Play off e inutile dirlo perdere unaltra volta l’unica cosa che possiamo darvi corsi e gargamella come presidente

Vincenzo
Vincenzo
1 mese fa

Il Cosenza se fa b lo vedo male, in c si può salvare.Guarascio ha poco tempo è giustificato già da i pochi soldi che ha, Poi il mercato è quasi finito.vediamo.

Vecchio ultra in pensione
Vecchio ultra in pensione
1 mese fa
Reply to  Vincenzo

Guarascio non è mai giustificato ….l’unico modo e che lasci non è cosa sua pensa solo ai suoi interessi

Fabio
Fabio
1 mese fa

Ogni volta che vedo Mattarella in TV ora mi viene il voltastomaco

Vincenzo
Vincenzo
1 mese fa
Reply to  Fabio

Perché adesso il figlio non può difendere il Chievo, viene pagato e bene per fare questo.

Giamp
Giamp
1 mese fa
Reply to  Vincenzo

Va caca

Giorgione
Giorgione
1 mese fa
Reply to  Giamp

Ha ragione Vincenzo

XzY
XzY
1 mese fa

Ma la trattativa famosa con il gruppo extraregione( e con il gruppo straniero) a che punto è ???
Saltata ??
Non se ne parla più

A mal uncinu...
A mal uncinu...
1 mese fa

The end

Advertisement

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Da bambini giocavo con lui, abitavamo vicini, lui sul vecchio bar manna ed io in via Adua, andavamo quasi tutte le domeniche a giocare a scommesse,..."

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Non dimenticate Vita, Gramoglia e Ciabbatari"

18 novembre, trenta anni fa la morte di Denis Bergamini: i vostri messaggi per lui

Ultimo commento: "Ma quale Carabinieri e un Poliziotto! All'epoca non c'era il Poliziotto questo è venuto in seguito !"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Ci stavo pure io a Casarano e non solo......."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."
Advertisement

Altro da Calciomercato