Resta in contatto

Approfondimenti

Goretti a TifoCosenza WebTV: “Vogliamo dimostrare di valere la Serie B”

Il direttore sportivo rossoblu: “Il dubbio lo scioglieremo dopo Natale, le prime 7/8 gare non fanno testo”

Roberto Goretti, direttore sportivo del Cosenza, ospite di TifoCosenza WebTV, su questa prima parte di campionato ha dichiarato: “Ancora è presto per trarre giudizi. Siamo tutti consapevoli che dobbiamo dimostrare di valere questa Serie B. Il dubbio lo potremo sciogliere solo dopo Natale. Sono i numeri a giudicarci e sono importanti, come importante è ricordarci da dove si parte, non solo in questa stagione. Analizziamo quello che abbiamo fatto fin qui, siamo iper critici nei confronti del nostro percorso. Ci prepariamo cercando di migliorarci”.

CLICCA QUI PER RIVEDERE LA PUNTATA 49 DI TIFOCOSENZA WEBTV

“Nelle prime due partite avevamo sulle gambe pochissimi allenamenti e una squadra incompleta. Era prevedibile che le avremmo quasi regalate. Rinvii? Non penso ci sarebbe stata la possibilità. Secondo me è stato giusto giocare, indubbiamente ci ha penalizzato in maniera di classifica ma si doveva scendere in campo”.

“È sicuramente un campionato molto complesso, il più imprevedibile dei tornei professionistici. Ogni anno cambiano sette squadre, e tanti club cambiano almeno il 70/80% dell’organico. È difficile dare un peso reale a ciascuna squadra, soprattutto chi punta sui giovani. Le prime sette, otto partite non fanno testo. È una corsa al diventare squadra, chi lo fa prima ha sicuramente un vantaggio di punti enorme. Le altre tenderanno a diventarlo. Chi riesce, all’essere squadra, a unire le grandi qualità del singolo giocatore, alla lunga avrà il percorso migliore”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Con Franco siamo coetanei e abbiamo cominciato a giocare insieme: di lui ho un bellissimo ricordo. Spero stia bene e tanto che non lo vedo"

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "E dopo de Rosa vi siete dimenticati di Cristiano Lucarelli secondo me uno dei più forti attaccanti del Cosenza"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Ci stavo pure io a Casarano e non solo......."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."
Advertisement

Altro da Approfondimenti