Resta in contatto

News

Parma-Cosenza, le indicazioni utili per i tifosi rossoblu

Previsto un servizio gratuito di bus navetta tra il parcheggio e lo stadio “Tardini”

Il Cosenza, tramite il proprio sito ufficiale, ha reso note le info utili per l’accesso al Settore Ospiti dello Stadio “Ennio Tardini” in vista della gara Parma – Cosenza, in programma domani, domenica 21 novembre (fischio di inizio: ore 14:00; apertura cancelli: ore 12:00).

Lo stadio “Tardini”, inserito nel contesto urbano del centro storico di Parma, non è dotato di parcheggi dedicati alle autovetture private. Al fine di garantire la massima fruibilità dell’impianto alla tifoseria Ospite è predisposto il servizio “bus navetta” gratuito con scorta delle forze dell’ordine e viaggi di andata e ritorno (fine partita) che permetteranno ai sostenitori del Cosenza di giungere direttamente all’ingresso del Settore Ospiti in comodità e in sicurezza:

• chi arriva a Parma dall’Autostrada A1 (uscendo al casello di ‘Parma’) ha a disposizione l’ampio parcheggio denominato Scambiatore Nord, che si trova immediatamente sulla destra in Viale delle Esposizioni (alle spalle del ristorante “Roadhouse”).

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia rossoblu: scelto il centravanti!

Ultimo commento: "Sono d’accordo con te al 100%"

LA TOP 11 della storia rossoblu: scelto il miglior allenatore

Ultimo commento: "Con Mutti poi , e credo per la prima volta nella ns storia, il Cosenza è stato da solo primo al comando della classifica in serie B. Verso la decima..."

La Top 11 della storia rossoblu: scelta la coppia dei difensori centrali

Ultimo commento: "Hai assolutamente ragione! 👍"

Al via la Super League: rivoluzione nel mondo del calcio. Favorevoli o contrari?

Ultimo commento: "Viva il calcio anni 80...partite alle 14.30, 90 minuto alle 18.10, la domenica sportiva alle 22.30...avete rotto il caxxx con questi orari..."

Coronavirus, giusta la ripartenza del Calcio? Dite la vostra con TifoCosenza

Ultimo commento: "Come ogni lavoratore che si assume il suo impegno, così anche i calciatori si devono assumere i loro ,i soldini si devono guadagnare ..."
Advertisement

I Miti rossoblu

STORICO CENTROCAMPISTA ROSSOBLÙ DAL 1985 AL 1989

Denis Bergamini

GIANNI DI MARZIO ERA COME UNA SPECIE PROTETTA, DA PRESERVARE

Gianni Di Marzio

BANDIERA ROSSOBLÙ E CALCIATORE PIÙ PROLIFICO DELLA STORIA DEL COSENZA

Gigi Marulla

Altro da News