Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, la Spal al Marulla senza il centrocampista Viviani

Il Giudice sportivo lo ha squalificato per due giornate e salterà la sfida di sabato. Tra i rossoblù seconda ammonizione per Palmiero, prima per Carraro

Il Giudice sportivo Germana Panzironi, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’Aia Edgardo Pansoni, nel corso della riunione del 23 novembre 2021, in merito alle partite della 13ª giornata del campionato di Serie B 2021-2022 ha assunto le decisioni qui di seguito riportate. Squalificato per due giornate il centrocampista Federico Viviani della Spal, che salterà così la partita di sabato pomeriggio al Marulla.

SOCIETA’ – Il Giudice sportivo, premesso che in occasione delle gare disputate nel corso della tredicesima giornata andata sostenitori delle Società BresciaComoL.R. VicenzaLecceMonza e Pisa hanno, in violazione della normativa di cui all’art. 25 comma 3 CGS, introdotto nell’impianto sportivo ed utilizzato esclusivamente nel proprio settore materiale pirotecnico di vario genere (petardi, fumogeni e bengala); considerato che nei confronti delle società di cui alla premessa ricorrono congiuntamente le circostanze di cui all’art. 29, comma 1. lett. a) b) e d) CGS, con efficacia esimente, delibera di non adottare provvedimenti sanzionatori nei confronti delle Società di cui alla premessa in ordine al comportamento dei suoi sostenitori. Ammenda di € 3.000,00: alla società L.R. VICENZA per avere suoi sostenitori, al 32° del primo tempo, lanciato sul terreno di giuoco un accendino; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS. Ammenda di € 3.000,00: alla società PERUGIA a titolo di responsabilità oggettiva, per avere ingiustificatamente ritardato di circa quattro minuti l’inizio della gara. Ammenda di € 2.000,00: alla società COMO per avere suoi sostenitori, al 21° del secondo tempo, lanciato nel recinto di giuoco un fumogeno; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS. Ammenda di € 2.000,00: alla Soc. LECCE per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato nel recinto di giuoco un fumogeno; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS. Ammenda di € 2.000,00: alla società MONZA per avere suoi sostenitori, al 2° del primo tempo, lanciato nel recinto di giuoco un bengala; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS.

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA ED AMMONIZIONE ED AMMENDA DI € 1.500,00

CERRI Alberto (Como): per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria (Terza sanzione); per avere, inoltre, al termine della gara, rivolto un’espressione ingiuriosa al Direttore di gara.

SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA

VIVIANI Federico (Spal): per avere, al 43° del secondo tempo, rivolto per due volte al Direttore di gara un’espressione irriguardosa.

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

ADORNI Davide (Cittadella): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

BURRAI Salvatore (Perugia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

FALASCO Nicola (Pordenone): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

SORENSEN Frederik (Ternana): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

PER PROTESTE NEI CONFRONTI DEGLI UFFICIALI DI GARA

AMMONIZIONE CON DIFFIDA ED AMMENDA DI € 1.000,00 (QUARTA SANZIONE)

LETIZIA Gaetano (Benevento): sanzione aggravata perché capitano della squadra (Quarta sanzione).

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (QUARTA SANZIONE)

PARTIPILO Anthony (Ternana)
SCHIATTARELLA Pasquale (Parma)

AMMONIZIONE

TERZA SANZIONE

BARBA Federico (Benevento)

PRIMA SANZIONE

MONTALTO Adriano (Reggina)

PER COMPORTAMENTO SCORRETTO NEI CONFRONTI DI UN AVVERSARIO

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (QUARTA SANZIONE)

BRUNETTA Juan Francisco (Parma)
COLOMBO Lorenzo (Spal)
DE ALMEIDA LOPES Pedro Miguel (Monza)
LUNETTA Gabriel Antonio (Alessandria)
VALOTI Mattia (Monza)

AMMONIZIONE

TERZA SANZIONE

BELLEMO Alessandro (Como)
BOBEN Matija (Ternana)
CALDERONI Marco (L.R. Vicenza)
CIONEK THIAGO Rangel (Reggina)
COLPANI Andrea (Monza)
CROCIATA Giovanni (Spal)
ILIEV Atanas Petrov (Ascoli)
PADELLA Emanuele (L.R. Vicenza)
RICCI Matteo (Frosinone)
RIVAS VINDEL Rigoberto Manuel (Reggina)
SIBILLI Giuseppe (Pisa)
VAZQUEZ Franco Damian (Parma)

SECONDA SANZIONE

ARRIGONI Tommaso (Como)
BAJIC Riad (Brescia)
BARISON Alberto (Pordenone)
DI GENNARO Matteo (Alessandria)
HJULMAND Morten Blom Due (Lecce)
LULIC Karlo (Frosinone)
MAIELLO Raffaele (Frosinone)
PAJAC Marko (Brescia)
PALMIERO Luca (Cosenza)
PERTICONE Romano (Cittadella)
SALA Marco (Crotone)
SALVI Alessandro (Ascoli)
SERNICOLA Leonardo (Cremonese)

PRIMA SANZIONE

AVLONITIS Anastasios (Ascoli)
CARRARO Marco (Cosenza)
COHEN Yonatan (Pisa)
DERMAKU Kastriot (Lecce)
MANZARI Giacomo (Frosinone)
MARIC Mirko (Crotone)
ODDEI Briansafo (Crotone)

PER COMPORTAMENTO NON REGOLAMENTARE IN CAMPO

AMMONIZIONE

TERZA SANZIONE

CRECCO Luca (L.R. Vicenza)
MACHIN DICOMBO Jose (Monza)

SECONDA SANZIONE

COULIBALY Woyo (Parma)
DI PARDO Alessandro (L.R. Vicenza)

AMMONIZIONE ED AMMENDA DI € 1.500,00 (PRIMA SANZIONE)

CAMBIAGHI Nicolo (Pordenone): per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria.

INSIGNE Roberto (Benevento): per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria.

PRIMA SANZIONE

MOREO Stefano (Brescia)

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Grande Oberdan Biagioni, ma anche Missiroli, papa' del Missiroli del Sassuolo."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Con Franco siamo coetanei e abbiamo cominciato a giocare insieme: di lui ho un bellissimo ricordo. Spero stia bene e tanto che non lo vedo"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Ci stavo pure io a Casarano e non solo......."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."
Advertisement

Altro da Approfondimenti