Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Ex Cosenza, c’è anche il Crotone nella corsa a Kone

Secondo La Gazzetta dello Sport il centrocampista ha richieste in Serie B: oltre ai pitagorici sul classe 2000 del Torino ci sarebbero altre tre squadra

“In queste ore il futuro di Ben Lhassine Kone è oggetto di valutazione”. Lo scrive La Gazzetta dello Sport nella pagina dedicata al Torino. L’ex calciatore del Cosenza (36 presenze, 2 gol e 1 assist tra campionato a Coppa) è al centro di diverse trattative di mercato. “Classe 2000, il centrocampista ivoriano – si legge ancora sulla rosea – cresciuto nel vivaio granata ha il gradimento di Juric, che non ha esitato a farlo esordire in Serie A a Napoli“.

“Si ragiona sull’ipotesi di girarlo per sei mesi in prestito (prima può rinnovare col Toro) – scrive ancora Mario Pagliara – per permettergli di rientrare il prossimo anno a Torino con un bagaglio di esperienza in più. Gli estimatori per Kone non mancano: piace molto, in Serie B, a Crotone ed Alessandria, due società che hanno già lanciato il pressing. È nell’agenda di Spal e Perugia“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia rossoblu: scelto il centravanti!

Ultimo commento: "Sono d’accordo con te al 100%"

LA TOP 11 della storia rossoblu: scelto il miglior allenatore

Ultimo commento: "Con Mutti poi , e credo per la prima volta nella ns storia, il Cosenza è stato da solo primo al comando della classifica in serie B. Verso la decima..."

La Top 11 della storia rossoblu: scelta la coppia dei difensori centrali

Ultimo commento: "Hai assolutamente ragione! 👍"

Al via la Super League: rivoluzione nel mondo del calcio. Favorevoli o contrari?

Ultimo commento: "Viva il calcio anni 80...partite alle 14.30, 90 minuto alle 18.10, la domenica sportiva alle 22.30...avete rotto il caxxx con questi orari..."

Coronavirus, giusta la ripartenza del Calcio? Dite la vostra con TifoCosenza

Ultimo commento: "Come ogni lavoratore che si assume il suo impegno, così anche i calciatori si devono assumere i loro ,i soldini si devono guadagnare ..."
Advertisement

I Miti rossoblu

STORICO CENTROCAMPISTA ROSSOBLÙ DAL 1985 AL 1989

Denis Bergamini

GIANNI DI MARZIO ERA COME UNA SPECIE PROTETTA, DA PRESERVARE

Gianni Di Marzio

BANDIERA ROSSOBLÙ E CALCIATORE PIÙ PROLIFICO DELLA STORIA DEL COSENZA

Gigi Marulla

Altro da L'angolo dell'avversario