Resta in contatto

News

Baldini: “Abbiamo provato a vincerla fino alla fine, ma è solo il primo tempo”

Il tecnico della formazione veneta nel post gara: “Me l’aspettavo così, le squadre di Bisoli non sono assolutamente semplici”

E’ un Francesco Baldini visibilemente soddisfatto quello che si è presentato in sala stampa dopo la vittoria contro il Cosenza ottenuta nei minuti finali.

Queste le parole del tecnico dei biancorossi: “Me l’aspettavo così, le squadre di Bisoli non sono assolutamente semplici. Non posso dire assolutamente nulla degli episodi, abbiamo provato a vincerla fino alla fine e fare gol a loro. Non è assolutamente semplice e i ragazzi sono stati bravi: è finito il primo tempo, ci aspetterà una partita complicata è tosta”.

Infine un pensiero sul match winner Cristian Maggio: “Bisognerebbe portare i ragazzi del settore giovanile a vedere come si allena ma i complimenti vanno fatti a tutti”.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia rossoblu: scelta la coppia dei difensori centrali

Ultimo commento: "È vero,abbiamo formato con alcuni amici il "Club Codognato",prima ci sentivamo,vive a Trento."

LA TOP 11 della storia rossoblu: scelto il miglior allenatore

Ultimo commento: "Giorgi e Reja,Zaccheroni che ha vinto uno scudetto con il Milan e una Coppa d'Asia con il Giappone."

Al via la Super League: rivoluzione nel mondo del calcio. Favorevoli o contrari?

Ultimo commento: "Viva il calcio anni 80...partite alle 14.30, 90 minuto alle 18.10, la domenica sportiva alle 22.30...avete rotto il caxxx con questi orari..."

Coronavirus, giusta la ripartenza del Calcio? Dite la vostra con TifoCosenza

Ultimo commento: "Come ogni lavoratore che si assume il suo impegno, così anche i calciatori si devono assumere i loro ,i soldini si devono guadagnare ..."

La Top 11 della storia rossoblu: scelto il centravanti!

Ultimo commento: "Grande Marulla mio idolo Felice dal Belgie"
Advertisement

I Miti rossoblu

STORICO CENTROCAMPISTA ROSSOBLÙ DAL 1985 AL 1989

Denis Bergamini

GIANNI DI MARZIO ERA COME UNA SPECIE PROTETTA, DA PRESERVARE

Gianni Di Marzio

BANDIERA ROSSOBLÙ E CALCIATORE PIÙ PROLIFICO DELLA STORIA DEL COSENZA

Gigi Marulla

Altro da News