Resta in contatto

News

Playoff Serie C, il Palermo ipoteca la finale. Pari senza reti tra Catanzaro e Padova

La squadra dell’ex rossoblu De Rose trionfa in Lombardia. Al Ceravolo regna l’equilibrio con Donnarumma che salva il risultato nella ripresa

Vede la finale il Palermo di Silvio Baldini che supera in trasferta la Feralpisalò con un netto 3-0. I rosanero già nel primo tempo chiudono la gara con le reti di Brunori e Floriano. Nella ripresa i padroni di casa hanno l’occasione per riaprire la gara con il primo calcio di rigore concesso con l’aiuto della VAR in Lega Pro, ma Massolo respinge il tiro di Miracoli. Poco dopo arriva la reti di Soleri che chiude definitivamente i giochi.

Si deciderà tutto a Padova la sfida tra i giallorossi di Vivarini e i biancoscudati di Massimo Oddo. Al Ceravolo finisce a reti bianche una gara vivace giocata su ritmi alti. Protagonisti i due portieri da una parte Branduani salva su Santini dall’altra invece Donnarumma nega la gioia del gol a Vandeputte.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia rossoblu: scelta la coppia dei difensori centrali

Ultimo commento: "Hai assolutamente ragione! 👍"

LA TOP 11 della storia rossoblu: scelto il miglior allenatore

Ultimo commento: "Giorgi e Reja,Zaccheroni che ha vinto uno scudetto con il Milan e una Coppa d'Asia con il Giappone."

Al via la Super League: rivoluzione nel mondo del calcio. Favorevoli o contrari?

Ultimo commento: "Viva il calcio anni 80...partite alle 14.30, 90 minuto alle 18.10, la domenica sportiva alle 22.30...avete rotto il caxxx con questi orari..."

Coronavirus, giusta la ripartenza del Calcio? Dite la vostra con TifoCosenza

Ultimo commento: "Come ogni lavoratore che si assume il suo impegno, così anche i calciatori si devono assumere i loro ,i soldini si devono guadagnare ..."

La Top 11 della storia rossoblu: scelto il centravanti!

Ultimo commento: "Grande Marulla mio idolo Felice dal Belgie"
Advertisement

I Miti rossoblu

STORICO CENTROCAMPISTA ROSSOBLÙ DAL 1985 AL 1989

Denis Bergamini

GIANNI DI MARZIO ERA COME UNA SPECIE PROTETTA, DA PRESERVARE

Gianni Di Marzio

BANDIERA ROSSOBLÙ E CALCIATORE PIÙ PROLIFICO DELLA STORIA DEL COSENZA

Gigi Marulla

Altro da News