Resta in contatto

Calciomercato

Cosenza, non ci sono più dubbi: Gemmi molla Cavion

Sparisce definitivamente dai radar del direttore sportivo il centrocampista della Salernitana. Il tempo è scaduto: si viaggia verso altri obiettivi già individuati

Adesso non ci sono più dubbi: Cavion non vestirà la maglia del Cosenza nel prossimo campionato di Serie B 2022-2023. Già nei giorni scorsi era stato fatto arrivare al calciatore un messaggio chiaro e inequivocabile: adesso il tempo è scaduto. Il centrocampista della Salernitana evidentemente non ha sciolto le riserve, per cui c’è lo stop definitivo alla trattativa. Altrimenti non avrebbero senso le parole di Gemmi e dello stesso Dionigi, i quali continuano a ripetere che vogliono soltanto calciatori convinti.

Già da qualche giorno il direttore sportivo dei Lupi sta lavorando su altri obiettivi. In queste ore è in corso una sorta di scrematura, il raggio d’azione si sarebbe ristretto su due calciatori. E non è escluso che già nei prossimi giorni si potrebbe andare a meta. Anche perché un centrocampista con determinate caratteristiche serve come il pane. Assieme a un terzino sinistro.

32 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

32 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia rossoblu: scelta la coppia dei difensori centrali

Ultimo commento: "Verissimo, scuola Inter, un vero professionista serio e bravo"

LA TOP 11 della storia rossoblu: scelto il miglior allenatore

Ultimo commento: "Emiliano Mondonico. Un gigante."

La Top 11 della storia rossoblu: scelto il centravanti!

Ultimo commento: "Memorabile il gol segnato alla fiorentina in cui scartó mezza squadra"

Al via la Super League: rivoluzione nel mondo del calcio. Favorevoli o contrari?

Ultimo commento: "Viva il calcio anni 80...partite alle 14.30, 90 minuto alle 18.10, la domenica sportiva alle 22.30...avete rotto il caxxx con questi orari..."

Coronavirus, giusta la ripartenza del Calcio? Dite la vostra con TifoCosenza

Ultimo commento: "Come ogni lavoratore che si assume il suo impegno, così anche i calciatori si devono assumere i loro ,i soldini si devono guadagnare ..."
Advertisement

I Miti rossoblu

STORICO CENTROCAMPISTA ROSSOBLÙ DAL 1985 AL 1989

Denis Bergamini

GIANNI DI MARZIO ERA COME UNA SPECIE PROTETTA, DA PRESERVARE

Gianni Di Marzio

BANDIERA ROSSOBLÙ E CALCIATORE PIÙ PROLIFICO DELLA STORIA DEL COSENZA

Gigi Marulla

Altro da Calciomercato