Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Le pagelle di Tifo Cosenza

Cosenza, super Marson nel finale ma che ritorno per Florenzi

Il portiere strega Brunori dal dischetto al 45′ della ripresa e regala ai Lupi una vittoria pesante. E capitan futuro lascia il campo dopo un bellissimo gol accompagnato da una standing ovation

MARSON 7,5 Il rigore parato a Brunori sui titoli di coda vale quanto un gol vittoria.

RISPOLI 6,5 L’assist per il gol del pareggio di Florenzi è da applausi. Dal 31’ s.t. CAMIGLIANO S.V. Debutto stagionale e fa il suo: aiuta a difendere la preziosa vittoria.

RIGIONE 6 Segna il gol del primo sorpasso ma quel tocco con la mano…

MERONI 6,5 Si perde Brunori in occasione del vantaggio rosanero. Poi non sbaglia nulla, chiude in crescendo.

MARTINO 6 Intervento goffo che ragala il calcio d’angolo al Palermo dal quale arriva il gol del 2-2. Si fa perdonare subito: innesca D’Urso per il gol del 3-2.

FLORENZI 7,5 Ritorno da star, a parte il gol bellissimo. Cori e standing ovation al momento del cambio. Dal 39’ s.t. KORNVIG S.V. Nel finale potrebbe segnare il 4-2.

VOCA 6,5 Dal suo tiro dal limite gol di Rigione. Fa legna e protegge i compagni di reparto.

CALO 6 In crescita, pennella un paio di palloni da applausi. Adesso la sosta lo aiuterà a trovare la migliore condizione. Dal 31’ s.t. VENTURI S.V. Si mette in mezzo al campo a protezione della difesa.

DURSO 6,5 L’assist per la testa di Larrivey (gol del 3-2) è la cornice alla sua prestazione. Dal 20’ s.t. BRESCIANINI 6 Dà il suo contributo a portare a casa una vittoria pesante.

MEROLA 6 Non punge ma gioca diversi palloni. Dal 31’ s.t. BRIGNOLA S.V. Anche lui entra in partita nel modo giusto.

LARRIVEY 7 Non segnava dalla prima giornata: gol pesante, perché vale 3 punti.

VIALI 6,5 Prima vittoria. Pesantissima. La sosta arriva al momento giusto, per migliorare i meccanismi difensivi.

33 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

33 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia rossoblu: scelto il centravanti!

Ultimo commento: "Secondo il mio parere bisogna separare le due epoche anni 60 e post prima lenzi (se non ricordo male capo cannorire e pallone d'oro ) poi il gande..."

Al via la Super League: rivoluzione nel mondo del calcio. Favorevoli o contrari?

Ultimo commento: "DOMANI FORZA LUPI. Stringiamoci attorno alla squadra e alla dirigenza. Bando alle Polemiche Lupi ALÈ"

LA TOP 11 della storia rossoblu: scelto il miglior allenatore

Ultimo commento: "Giusto,signor Giovanni ! È facile applaudire quando si vince ; ma la squadra va' sostenuta,soprattutto,quando è in difficoltà !"

La Top 11 della storia rossoblu: scelta la coppia dei difensori centrali

Ultimo commento: "Verissimo, scuola Inter, un vero professionista serio e bravo"

Coronavirus, giusta la ripartenza del Calcio? Dite la vostra con TifoCosenza

Ultimo commento: "Come ogni lavoratore che si assume il suo impegno, così anche i calciatori si devono assumere i loro ,i soldini si devono guadagnare ..."
Advertisement

I Miti rossoblu

STORICO CENTROCAMPISTA ROSSOBLÙ DAL 1985 AL 1989

Denis Bergamini

GIANNI DI MARZIO ERA COME UNA SPECIE PROTETTA, DA PRESERVARE

Gianni Di Marzio

BANDIERA ROSSOBLÙ E CALCIATORE PIÙ PROLIFICO DELLA STORIA DEL COSENZA

Gigi Marulla

Altro da Le pagelle di Tifo Cosenza