Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Merola: “Credo nell’obiettivo. Voglio fare gol per aiutare il Cosenza”

L’attaccante rossoblu: “Qui mi trovo bene, i tifosi tengono tanto alla squadra. Siamo giovani ma abbiamo tanta voglia di lavorare”

Davide Merola, attaccante del Cosenza, intervenuto ai microfoni di tuttomercatoweb.com, ha fatto il punto dopo i primi mesi in rossoblu: “Mi trovo bene, i tifosi tengono tanto alla squadra e in trasferta ci seguono sempre. Questo per me è un fattore che può fare la differenza alla lunga. Siamo giovani, ma abbiamo tanta voglia di lavorare e riportare in campo tutti i concetti che proponiamo in settimana. Il nostro è uno spogliatoio di ragazzi bravissimi e tutti quanti mi hanno accolto bene al mio arrivo”.

Sulle possibilità di risalire la classifica il calciatore afferma: “Io ci credo. Bisogna però anche essere onesti nel riconoscere che questa Serie B è una delle più difficili di sempre. Mister Dionigi ha saputo mettermi dentro nelle partite al momento giusto perché per me è il primo anno di Serie B e infatti lo ringrazio per avermi dato queste opportunità. Viali mi piace, ha idee di calcio ottime e ci permette di esaltare le nostre qualità. La vittoria contro il Palermo ne è la dimostrazione”.

L’obiettivo per Merola è ben definito: “Quello di fare bene e per me, essendo attaccante, non nascondo che significa anche fare gol per aiutare il Cosenza a raggiungere l’obiettivo. Per ora sono contento per come mi sono approcciato alla Serie B”.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Al via la Super League: rivoluzione nel mondo del calcio. Favorevoli o contrari?

Ultimo commento: "…e quando non riuscivi ad andare in trasferta, radiocronaca di Milicchio che ti veniva un infarto appena superavamo il centrocampo. 🥹"

LA TOP 11 della storia rossoblu: scelto il miglior allenatore

Ultimo commento: "com'è giusto che sia, Grande Bruno ..."

La Top 11 della storia rossoblu: scelta la coppia dei difensori centrali

Ultimo commento: "Verissimo, scuola Inter, un vero professionista serio e bravo"

La Top 11 della storia rossoblu: scelto il centravanti!

Ultimo commento: "Memorabile il gol segnato alla fiorentina in cui scartó mezza squadra"

Coronavirus, giusta la ripartenza del Calcio? Dite la vostra con TifoCosenza

Ultimo commento: "Come ogni lavoratore che si assume il suo impegno, così anche i calciatori si devono assumere i loro ,i soldini si devono guadagnare ..."
Advertisement

I Miti rossoblu

STORICO CENTROCAMPISTA ROSSOBLÙ DAL 1985 AL 1989

Denis Bergamini

GIANNI DI MARZIO ERA COME UNA SPECIE PROTETTA, DA PRESERVARE

Gianni Di Marzio

BANDIERA ROSSOBLÙ E CALCIATORE PIÙ PROLIFICO DELLA STORIA DEL COSENZA

Gigi Marulla

Altro da Approfondimenti