Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Settore giovanile

Cosenza, la Primavera di Gatto pareggia con la Lazio (2-2)

I rossoblu guidati dal tecnico lametino vengono raggiunti per ben due volte dalla formazione capitolina

Inizia con un beffardo 2-2 il cammino della Primavera del Cosenza nel 2023. I rossoblu di Antonio Gatto mettono paura alla Lazio ma vengono beffati nei minuti finali. Primo tempo povero di occasioni con i rossoblu che riescono a sbloccare la gara nelle battute finali con Novello.

Nella ripresa il Cosenza ha l’occasione per raddoppiare ma è bravo Morsa a neutralizzare il rigore calciato da Di Fatta. Al 75’ la Lazio pareggia dal dischetto con Crespi ma dopo pochi minuti Di Fatta porta nuovamente in vantaggio i rossoblu approfittando di un errore della retroguardia biancoceleste. Ma mentre i rossoblu pregustano i tre punti arriva la beffa con Dutu che di testa ristabilisce la parità e chiude di fatto gara.

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia rossoblu: scelto il centravanti!

Ultimo commento: "Marulla in primis, naturalmente, ma io voglio fare anche i nomi di Ugo Napolitano, Giacomo Zunico, Angelo Aimo, Michele Padovano, Oberdan Biagioni,..."

LA TOP 11 della storia rossoblu: scelto il miglior allenatore

Ultimo commento: "Todeschini.Perdevamo 3/4/5 a 0 e lui era contento dei suoi ragazzi.🤣🤣🤣🤣🤣🤣"

Al via la Super League: rivoluzione nel mondo del calcio. Favorevoli o contrari?

Ultimo commento: "DOMANI FORZA LUPI. Stringiamoci attorno alla squadra e alla dirigenza. Bando alle Polemiche Lupi ALÈ"

La Top 11 della storia rossoblu: scelta la coppia dei difensori centrali

Ultimo commento: "Verissimo, scuola Inter, un vero professionista serio e bravo"

Coronavirus, giusta la ripartenza del Calcio? Dite la vostra con TifoCosenza

Ultimo commento: "Come ogni lavoratore che si assume il suo impegno, così anche i calciatori si devono assumere i loro ,i soldini si devono guadagnare ..."
Advertisement

I Miti rossoblu

STORICO CENTROCAMPISTA ROSSOBLÙ DAL 1985 AL 1989

Denis Bergamini

GIANNI DI MARZIO ERA COME UNA SPECIE PROTETTA, DA PRESERVARE

Gianni Di Marzio

BANDIERA ROSSOBLÙ E CALCIATORE PIÙ PROLIFICO DELLA STORIA DEL COSENZA

Gigi Marulla

Altro da Settore giovanile