Tifo Cosenza
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Cosenza-Brescia, l’Avversario: il mancino di Galazzi premia il Brescia

La doppietta di Galazzi permette al Brescia di rimontare l'iniziale vantaggio cosentino di Crespi: la classifica ora dice 42 punti

Senza Cistana per un problema influenzale e con il ritorno di Lezzerini, il Brescia approccia male la gara lasciando troppi spazi al Cosenza. I ritmi rimangono comunque piuttosto bassi e la prima emozione arriva solo al 15′ con un gol di testa di Crespi che termina alto. Il giovane attaccante dei calabresi si rifa un minuto più tardi, con la complicità di Lezzerini: un rasoterra dal limite dell’area lascia immobile il portiere biancoblu che si limita a guardare il pallone terminare alle sue spalle. Le Rondinelle paiono impaurite e senza idee, nonostante una clamorosa occasione che Borrellinon riesce a concretizzare sparando da zero metri addosso a Micai. La difesa dei padroni di casa sembra impenetrabile, ma nel finale di frazione ecco il pareggio grazie ad un calcio di punizione di Galazzi che supera la barriera e non lascia scampo a Micai.

CLICCA QUI PER IL RESOCONTO BRESCIANO DELLA GARA

Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Quindici gol e cinque assist al Pescara per il calciatore che piace ad Ascoli, Brescia...

Avella o Lezzerini? E’ questo il più grande dubbio di Rolando Maran in vista dell’impegno...

Le scelte del mister bresciano in vista dell'impegno di lunedì contro il Cosenza, valido per...

Dal Network

Un altro pareggio per Michele Mignani. prima dell’esonero di Bari era l’allenatore che aveva ottenuto...

L'allenatore Michele Mignani sembra orientato a confermare il 3-4-1-2 con Di Francesco sulla trequarti...

Altre notizie

Tifo Cosenza