Tifo Cosenza
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Palmiero: “Cosenza, la salvezza vale quanto un campionato vinto”

Il centrocampista napoletano è intervenuto ai microfoni di DAZN per analizzare il pareggio contro il Venezia: “Ci davano per spacciati ma abbiamo sovvertito tutti i pronostici”

Uno dei migliori talenti della cadetteria, nulla da eccepire. E anche ieri, Luca Palmiero si è confermato un vero e proprio metronomo: lancio al bacio per Tutino ed eurogol in rovesciata dell’attaccante classe ’96, per un’azione in salsa napoletana che sa di salvezza. “Gennaro mi assilla continuamente, finalmente l’assist è arrivato. Ha fatto gol sulla palla più difficile, un gran gesto tecnico. Il merito va solo lui” le parole del centrocampista rossoblu a fine partita ai microfoni di DAZN.

Una salvezza che vale ora, in barba agli iniziali scetticismi: “Vale quanto un campionato vinto, sono contento di aver festeggiato il mio compleanno con questa salvezza che meritavamo. Tutti ci davano per spacciati, ma abbiamo sovvertito tutti i pronostici”. Molti meriti vanno indubbiamente al mister Braglia: “Diciamo che ha tenuto un gruppo compatto e unito, tramite le sue scelte e i suoi principi di gioco. CI ha dato una grossa mano. Noi lo ringraziamo e gli auguriamo di continuare la sua avventura a Cosenza“.

Palmiero viene da molti paragonato per visione di gioco e abilità in fase di manovra a Sandro Tonali, ma il centrocampista napoletano taglia corto: “Parla il campo, è un paragone che non mi piace. Tonali è un 2000, può solo migliorare. Non mi sento inferiore a nessuno, non lo dico con presunzione. È il campo che parla e che parlerà”. Poi, battuta sul suo futuro: “Non ci penso, sono felice dell’obiettivo. Di mercato parleremo a campionato finito. Attendiamo e si vedrà”. Ora, si pensa solo a festeggiare la salvezza: “Si farà una bella festa, siamo contenti di questo obiettivi. Siamo felici e avremo modo e tempo di festeggiare”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il centrale rossoblu protagonista contro il Parma, nella formazione ideale della 27’ giornata...
Dopo la partita di martedì sera al Tardini con il Parma la squadra era rimasta...
Il club bianconero, proprietario del cartellino, sottolinea le prestazioni del terzino sinistro in prestito ai...

Dal Network

Primo tempo entusiasmante, ripresa giocata a ritmi decisamente inferiori. Nel finale espulso Marras ...
Le parole dell'allenatore canarino dopo il pareggio dei suoi ragazzi in casa contro il Cosenza ...
Le parole del mister canarino alla vigilia del match contro i rossoblu in programma domani...
Tifo Cosenza