Resta in contatto

News

Settore Giovanile, Carnevale o Tortelli per la panchina della Primavera

Lavoro intenso per il nuovo coordinatore Mezzina, che lavora nel segno della continuità. Per la sostituzione di De Angelis si pensa ad una soluzione interna

Mentre tiene banco. il calciomercato, in casa Cosenza si sviluppano anche le dinamiche legate al settore giovanile. Per il neo-coordinatore, Sergio Mezzina al momento la priorità è trovare il prossimo allenatore della Primavera.

Stefano De Angelis, da tempo non è più al timone, nonostante l’esperienza con l’Avezzano non è neanche iniziata. Per la sostituzione del tecnico romano,è sempre più probabile soluzione interna.

Tutti gli indizi portano a Gigi Carnevale, reduce da una buona stagione con l’Under 16. Un profilo di qualità che, ha già avuto modo di lavorare con i grandi. Dall’altra parte resta in piedi anche la candidatura di PierAntonio Tortelli, che già in passato ha avuto modo di guidare la formazione Primavera, e oltre la stima della società, in questi anni ha contribuito a lanciare diversi giovani nel professionismo.

Un Cosenza, dunque pronto a dare continuità al lavoro svolto in maniera esemplare da due grandi professionisti.

 

 

3 Commenti

3
Lascia un commento

avatar
3 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Cosenza Primavera, per la panchina spunta il nome di Gianpaolo Castorina - Tifo CosenzaCommento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
trackback

[…] Primavera, si cerca un sostituto di mister De Angelis: diverse le figure al vaglio della società, con la soluzione interna sempre più probabile. Attenzione, però, alla novità Gianpaolo Castorina: il tecnico lombardo, reduce dalla vittoria […]

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

ai saldi di gennaio lo sapremo

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Carnevale è il 🔝

Advertisement

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "Nel 98 avevo 11 anni ricordo come se fosse adesso del gran gol che fece vincenzino e della vittoria dei lupi al san paolo...si aspettava 90 minuto x..."

Maurizio Lucchetti, il “Lucky gol” del Cosenza

Ultimo commento: "Giugno 1989, ultima giornata di campionato, Taranto-Cosenza 0-1 (Lucchetti), un gol che ci fece illudere, per circa mezz'ora, di poter disputare un..."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Giocatore di sostanza con un tiro micidiale. Gran bel giocatore. È esploso con il Cagliari e si è confermato nella Fiorentina scudettata del 68/69"

Pasquale Apa, la freccia di Rocca di Neto

Ultimo commento: "Tifo Cosenza parliamo anche di Voncenzo Cosa"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News