Resta in contatto

News

Coppa Italia Serie C, vince ancora il Cesena dell’ex Cosenza Modesto

La squadra bianconera, allenata dal tecnico crotonese, ha battuto la Vis Pesaro 3-1: con questo successo, i bianconeri si aggiudicano il girone E di Coppa Italia

“Sono uno a cui piace vincere”si era presentato così Francesco Modesto sulla panchina del Cesena. Dopo l’esperienza triennale al Rende, prima da calciatore in Serie D e poi da allenatore in Berretti e Prima Squadra, l’ex terzino del Cosenza ha infatti accettato di sposare il nuovo ambizioso progetto dei bianconeri.

Dopo la vittoria nella prima partita di Coppa Italia Serie C contro il Rimini, i bianconeri si sono aggiudicati il girone E battendo ieri la Vis Pesaro per 3-1. Un successo arrivato in rimonta, dopo che gli ospiti avevano impiegato appena 3 minuti per trovare la via del gol. I ragazzi di Modesto non si sono persi d’animo trovando il pari con Brignani, per poi andare in vantaggio con una bellissima rete di Capellini. Il terzo gol di Russini, arrivato nel finale di partita, ha chiuso definitivamente la contesa.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Maurizio Lucchetti, il “Lucky gol” del Cosenza

Ultimo commento: "Il citato gol contro il Teramo è un colpo che Lucky aveva provato, con meno fortuna personale ma in ogni caso decisivo, in Casertana - Cosenza 1-1...."

18 novembre, trenta anni fa la morte di Denis Bergamini: i vostri messaggi per lui

Ultimo commento: "C'è poco da commentare. È stato un peccato la perdita di un fortissimo calciatore e un bravissimo ragazzo. Resterà per sempre nei cuori dei..."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Io.lo conosciuto in una partita a cetraro in notturna, in grande ,mi fece fare pure gol ,allora dir.il signor Trotta che mi voleva portare a Cosenza ..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "È stato un bravissimo portiere e una persona leale. Non dimentichiamoci che grazie a lui che siamo andati in ' B '. Non capisco come mai il cosenza..."

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "È stato uno dei tanti idoli del passato che vorrei che tornassero tutti insieme per fare grande questo cosenza"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News