Resta in contatto

Femminile

Cosenza Femminile, riprendono le attività in vista della nuova stagione

Riparte il gruppo guidato magistralmente da Maria Luisa Orlando, in vista di una stagione che si preannuncia scoppiettante: tanti i volti nuovi pronti a far parte delle Lupacchiotte del presente e del futuro

“L’anno scorso è iniziata così, quasi per gioco. L’avventura delle Lupe si è poi trasformata in breve tempo in una scommessa vincente”. Recitava così un comunicato apparso qualche mese fa sui profili social del Cosenza Calcio, in riferimento alla sorprendente stagione che ha visto le terribili ragazze di coach Orlando piazzarsi al terzo posto nello scorso campionato di Eccellenza Femminile.

Dopo le meritate vacanze, è tempo di tornare al lavoro: riprenderanno mercoledì le attività del gruppo guidato magistralmente da Maria Luisa Orlando, in vista di una stagione che si preannuncia scoppiettante. Tanti i volti nuovi pronti a far parte delle Lupacchiotte del presente e del futuro, con i preziosi Open Day di questa estate decisivi per il reclutamento delle aspiranti calciatrici. Un intrigante progetto in rapida espansione, il Cosenza Femminile vuole a tutti i costi recitare un ruolo da protagonista nel campionato d’Eccellenza.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE DA COSENZA SUBITO"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo perfettamente quando lo stadio del Cosenza era in via Roma. È qualche anno più piccolo di me e ricordo il suo destro con dei tiri..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Femminile