Resta in contatto

Approfondimenti

Perugia-Cosenza, è 2-2 finale: ripresa tutta grinta, cuore e… Rivière!

L’attaccante di Martinica ci mette lo zampino sul primo pareggio e realizza personalmente il secondo. I rossoblù cambiano volto all’intervallo e nel finale sfiorano anche più volte la rete da tre punti.

Un secondo tempo di tutt’altro tono da parte del Cosenza, che scende in campo indiavolato rispetto ad una prima frazione opaca e chiusa sotto per 1-0 con il gol di Iemmello e rischiando anche di incassare anche il secondo con Capone che aveva centrato il palo. La squadra calabrese esce dagli spogliatoi col coltello tra i denti e trova l’immediato pareggio con Sciaudone. I rossoblù giocano decisamente meglio e crescono di minuto in minuto, ma subiscono un altro episodio a sfavore. Il raddoppio del Perugia, autore Falasco su corner, appare infatti viziato da un evidente tocco col braccio non ravvisato però dal direttore di gara.

Il Cosenza però non perde troppo tempo a protestare e la reazione è ancora una volta immediata come all’uscita dagli spogliatoi. La rete, per altro splendida di Rivière, che ci aveva messo lo zampino anche nella rete di Sciaudone, è senza dubbio meritata. Il Cosenza diventa padrone del campo, mentre il Perugia arretra sensibilmente il baricentro. Il jolly però non arriva, sebbene ci vadano vicinissimi in particolare sia D’Orazio che Bruccini. Al triplice fischio è 2-2, l’ennesimo pareggio, stavolta però sicuramente da cogliere con maggior positività. Il Cosenza sale ora a quota 14 punti, agganciando la Juve Stabia. Domenica 15 dicembre ospite al “Marulla” sarà il Pordenone.

14 Commenti

14
Lascia un commento

avatar
12 Comment threads
2 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
8 Comment authors
Lucapasquale filiceginoXsalvatoreEnzo Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Il Cosenza è una fede

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Mai na joia❤️💙

pasquale filice
Ospite
pasquale filice

Domenica tutti a spingere questa squadra verso la vittoria………..si incomincia a vedere una squadra di ottimi giocatori e quando Littieri sara’ al cento per cento saranno……….dolori per tutti.

ginoX
Ospite
ginoX

L’unico vero acquisto che ha fatto Trinchera( sotto la spinta della piazza senza appeal e a campionato iniziato) e lo perdiamo così, solo un anno di contratto, mah
Venite a vedere la partita col Pordenone, venite a vedere Riviere, e quando ci capiterà più di vedere un attaccante così ? Del resto con tante presenze nel Monaco, Osasuna ( serie A spagnola) e Newcastle, e nelle coppe europee, c’era da immaginarselo un giocatore di stoffa e caratura davvero superiore. Un lusso per la categoria e per il Cosenza

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Forza lupi.Speriamo che sia iniziata la svolta .

Enzo
Ospite
Enzo

Rivier ha voluto solo un contratto di 1anno

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Grandi LUPI, purtroppo senza un pizzico di c**o !!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Rinnovate subito il contratto a Riviere per piacere!!!! Abbiamo trovato un Attaccante, teniamocelo! Altrimenti rischia di andar via a zero come Dermaku! Non commettiamo sempre gli stessi errori!

salvatore
Ospite
salvatore

per firmare i contratti bisogna essere d’accordo in 2 ,Riviere se continua cosi non rimarrà in B ma andrà in A.

Luca
Ospite
Luca

È stato Riviere a volere un contratto annuale…in ogni caso c’ e una clausola che consentira al Cosenza di avere una tranche per la valorizzazione discretamente corposa

Paolobil
Ospite
Paolobil

Braviiii

Giovanni
Ospite
Giovanni

Finalmente abbiamo tirato fuori gli attributi, bellissimo secondo tempo e bravi tutti! Gli arbitri non ci amano, ormai è un dato di fatto… Domenica servono i tre punti. FORZA LUPI

FIREFOX
Ospite
FIREFOX

Chi non viene allo stadio col Pordenone dovrà vergognarsi

ginoX
Ospite
ginoX

Rivière gol STREPITOSO,voto 10! Abbiamo regalato per PAURA ( perché??) i primi 30 minuti. Poi siamo usciti fuori. Buona partita di Litteri. Raddoppio del Perugia col braccio, ma l’arbitro non annulla incredibilmente. Poi la prodezza di Riviere, che con la B non c’entra nulla!! Su tiro di D’Orazio l’arbitro bissa perché c’è un fallo di mano, quindi un rigore per noi. Poi altre azioni vedi Rivière e Bruccini che avrebbero legittimato una giusta vittoria, ma va bene così, la squadra è con Braglia e i primi 30 minuti erano solo frutto della paura e della tensione per il mister. Adesso… Leggi il resto »

Advertisement

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Avevo 15 anni, seguii il Cosenza per tutto il campionato ed andai anche in quel di Casarano con mio padre. Una giornata bellissima con invasione di..."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Grande Allan,ci hai portato in serie B e ti hanno preso a calci in c... Al tuo posto si sono succeduti grandissimi centravanti.....!!! Infatti, guarda..."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Grande giocatore. dispiace che non siete a conoscenza della sua carriera,poichè volontariamente nin avete messo nelle squadre del giocatore che ha..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "Grandissimo Vincenzo........uno di noi"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti