Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, alla ripresa da valutare le condizioni di Legittimo e Rivière

Lo staff sanitario è fiducioso sul recupero dei due calciatori ma se ne saprà di più dopo i controlli previsti prima del ritorno in campo

Obiettivo Venezia, snodo cruciale sulla strada della salvezza per il Cosenza. In attesa di saperne di più se la sfida del Penzo, in calendario sabato pomeriggio alle ore 15 e valevole per la 26ª giornata del campionato di Serie B, settima del girone di ritorno, si giocherà, per domani, lunedì 24 febbraio, è prevista la ripresa degli allenamenti. Il caso Coronavirus mette a serio rischio la disputa della partita, nelle prossime ore sono attese comunicazioni ufficiali dagli organismi federali.

Intanto Bepi Pillon ha programmato il lavoro della settimana. E lo staff sanitario ha programmato ulteriori controlli per Matteo Legittimo ed Emmanuel Rivière. I due calciatori alle prese con infortuni muscolari, verranno sottoposti a visite per verificare lo stato delle cose. Trapela moderato ottimismo sulle condizioni di entrambi. Poche ore e se ne saprà di più.

3 Commenti

3
Lascia un commento

avatar
2 Comment threads
1 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
3 Comment authors
RobertoFranco d'andrea ex resp.le settore giovanile coseneugenio Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Franco d'andrea ex resp.le settore giovanile cosen
Ospite
Franco d'andrea ex resp.le settore giovanile cosen

Speriamo che giocano.

eugenio
Ospite
eugenio

e se per sbaglio una volta si decidesse di organizzare la formazione partendo dall’attacco magari con due come Riviere ed Asencio…
fra i calciatori lo ribadisco ancore una volta non ho né un centromedianometodista ne’ un vero regista allora allestisco un centrocampo di quantità e non potendo quindi schierarmi 4-3-3 e/o 3-5-2 mi resta un equilibrato 4-4-2 (specie fuori casa) oppure 3-4-1-2 o in alternativa 3-4-3 utilizzando però solo chi dimostra e pensa che il Cosenza possa ancora salvarsi ed ha voglia di lottare per un obiettivo impossiBile.

Roberto
Ospite
Roberto

Concordo perfettamente

Advertisement

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Avevo 15 anni, seguii il Cosenza per tutto il campionato ed andai anche in quel di Casarano con mio padre. Una giornata bellissima con invasione di..."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Grande Allan,ci hai portato in serie B e ti hanno preso a calci in c... Al tuo posto si sono succeduti grandissimi centravanti.....!!! Infatti, guarda..."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Grande giocatore. dispiace che non siete a conoscenza della sua carriera,poichè volontariamente nin avete messo nelle squadre del giocatore che ha..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "Grandissimo Vincenzo........uno di noi"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti