Tifo Cosenza
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Cosenza, Asencio: “Con la Juve Stabia sarà una finale in cui si lotterà molto”

L’attaccante spagnolo esalta Occhiuzzi: “Non voglio sminuire Braglia o Pillon ma se siamo rinati è merito suo”

Il gol all’ultimo istante col Pisa e sempre tanta grinta in campo. Raul Asencio a Cosenza ha trovato la sua dimensione e racconta così le sue sensazioni ai microfoni di pianetaserieb.it: “Qui, a Cosenza, ho trovato una tifoseria incredibile. Mi hanno accolto bene dal primo momento in cui sono arrivato anche se provenivo da un periodo difficile. Quando ho iniziato a giocare e a segnare, mi hanno sostenuto ancora di più. Voglio ringraziarli molto per questo perchè, se ho fatto bene, è anche grazie a loro”. 

Il Cosenza ha cambiato pelle dopo il lockdown: “Questa sosta forzata ci ha dato il tempo per riflettere. Durante il campionato non hai mai tempo di farlo perchè, appena finisce una partita, devi già prepararne un’altra. Poi, è arrivato Roberto Occhiuzzi. Non voglio sminuire il lavoro di Braglia o di Pillon ma, se siamo rinati, è merito anche di Mister Occhiuzzi. Come ti dicevo, questo tempo ci ha permesso di capire dove stessimo sbagliando e cosa dovessimo dare per riuscire a uscire da questo momento no. Appena abbiamo ripreso, abbiamo dimostrato cosa potessimo fare. Il nostro punto di forza? Nonostante le difficoltà, siamo stati sempre uniti. Come si è dimostrato, tutti stiamo lottando per riuscire a raggiungere l’obbiettivo. Lo si può vedere anche dal fatto che stiamo segnando quasi tutti. In un momento così difficile, serviva stare uniti. E lo abbiamo fatto.”

Ovviamente non si può non guardare al match contro la Juve Stabia: “Sarà una partita molto difficile perchè vogliamo entrambe i tre punti. Chi vince, può ancora lottare per rimanere in Serie B. Sarà quasi come giocare una finale. Penso che sarà una partita in cui si lotterà molto e ad alta intensità. Quanto influirà giocare al San Vito Gigi Marulla? Tanto, tantissimo. Dobbiamo fare quello che stiamo provando in allenamento perchè solo così possiamo portare a casa i tre punti. Giocare in casa ci darà un po’ di tranquillità in più”. 

Subscribe
Notificami
guest

11 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dopo due giorni di riposo seguiti alla vittoria in casa della Reggiana, i Lupi hanno...
Il calciatore ha realizzato un altro passaggio vincente a Reggio Emilia, meglio di lui solo...
Dopo l'anticipo di venerdì sera si aggiorna ulteriormente il dato sui legni colpiti dai rossoblù...

Dal Network

Un altro pareggio per Michele Mignani. prima dell’esonero di Bari era l’allenatore che aveva ottenuto...

L'allenatore Michele Mignani sembra orientato a confermare il 3-4-1-2 con Di Francesco sulla trequarti...

Altre notizie

Tifo Cosenza